Progetti

PROGETTI

L’obiettivo generale del progetto Soil4Life è contribuire a promuovere l’uso sostenibile ed efficiente del suolo e delle sue risorse in Italia e in Europa e permettere di massimizzare l’erogazione di servizi ecosistemici (inclusi quelli produttivi) senza peggiorare (e, dove necessario, migliorando) la matrice suolo nelle proprietà chimiche, fisiche e biologiche che la abilitano a fornire gli stessi servizi a lungo termine. Più nello specifico, il progetto persegue l’applicazione delle Linee Guida Volontarie per la Gestione Sostenibile del Suolo (VGSSMs) promosse dalla FAO, assumendo il contesto di riferimento e la risposta alle minacce prioritarie individuate per il contesto europeo e mediterraneo.

L’obiettivo generale del progetto LIFE360 è sostenere il passaggio ad un’economia resiliente e decarbonizzata grazie alla definizione e attuazione di Piani nazionali per l’energia e il clima (PNEC).
Lo scopo è di promuovere la collaborazione di enti locali, associazioni e altri stakeholder nei settori dell’edilizia, dell’agricoltura e dei trasporti, per aumentare l’efficacia della loro azione nell’aumentare l’efficacia e l’ambizione dei Piani Nazionali Energia e Clima in 5 Paesi UE.

Legambiente è leading partner del progetto Involve (AMIF 2017 AG INTE_821666 – INtegration of migrants as VOLunteers for the safeguard of Vulnerable Environments), cofinanziato dalla Commissione Europea, Direzione Generale Migrazione e Affari Interni, attraverso il programma Amif – Asylum, Migration and Integration Fund.I partner di progetto sono: Solidarites Jeunesses, CCIVS (Coordinating Committee for International Voluntary Service) per la Francia e ICJA Freiwilligenaustausch weltweit) per la Germania.Involve, partito nel gennaio 2019, si propone di migliorare l’inclusione dei cittadini dei Paesi terzi attraverso percorsi di volontariato volti al recupero e alla valorizzazione del patrimonio ambientale e culturale, con l’obiettivo di contribuire tutti insieme, cittadini dei Paesi terzi ed europei ospitanti, alla costruzione di comunità più sicure e coese.Il progetto costruisce e sperimenta un modello di inclusione sociale modulato per città di piccole, medie e grandi dimensioni, che coinvolga le istituzioni locali come protagoniste di questo modello, insieme alla società civile e quindi ai cittadini delle comunità ospitanti e dei Paesi terzi che contribuiscono insieme alla valorizzazione del territorio.Il modello verrà sperimentato in sette località pilota – Rovigo, Paestum e Scicli in Italia; Veynes e Communauté de communes du Pays de Saint-Aulaye in Francia; i distretti Pankow and Neukolln a Berlino in Germania – cittadine di piccole, medie e grandi dimensioni dove numerosi stranieri si sono già stabiliti da tempo ma non sono ancora integrati nel tessuto sociale delle comunità ospitanti.

INVIACI UN’EMAIL A progetti@legambiente.it

DOMANDE?
CHIAMACI AL +39 0686268426

VUOI INVIARCI UNA PEC?
legambiente@pec.legambiente.it

Newsletter

Vuoi ricevere la newsletter di Legambiente? Basta inserire i tuoi dati cliccando sul seguente pulsante