Volontari di Legambiente all’opera

Dal Piemonte alla Sicilia abbiamo messo in moto la macchina della solidarietà per rimanere uniti e superare insieme questo momento terribile.

In questo periodo di emergenza, ovunque possiamo, non ci fermiamo e  continuiamo a fare quello che meglio sappiamo fare: metterci a disposizione della comunità.

Molti dei nostri volontari sono all’opera accanto alla Protezione Civile, ai Comuni, alle fasce più deboli della popolazione.  Siamo impegnati su più fronti: monitoraggio del territorio, consegne a domicilio di generi di prima necessità, operazioni di solidarietà.

Aggiorneremo la lista che segue via via che riceveremo informazioni dai territori.

Restate a casa. Ecco come e dove possiamo darvi una mano: 

Cormano (Milano)

Consegna spesa a domicilio
I volontari del circolo di Cormano sono attivi nella consegna a domicilio della spesa. Cliccate qui per informazioni

Arona (Novara)

Servizio gratuito di consegna a domicilio della spesa dedicato agli over 65
Promosso da Coop Arona con la collaborazione del circolo di Legambiente “Gli amici del Lago”.
Potete prenotare la spesa telefonicamente (solo over 65) al numero 3703753284 dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12. Le consegne verranno effettuate dai volontari del Centro Operativo Comune del Comune di Arona.

Padova

“Adottiamo un nonno”
Legambiente Padova e Confesercenti con chi è in difficoltà a far la spesa.
Si tratta di un servizio di consegna a domicilio di generi alimentari attivato a Padova per coloro che, nell’attuale fase di emergenza, hanno difficoltà a fare la spesa o sono impossibilitati a muoversi da casa.
Il servizio sta partendo nel  quartiere Sacra Famiglia e nei prossimi giorni potrà essere esteso ad altri quartieri della città.
Ecco come funziona

Ravenna

Un supporto per la Croce Rossa
I giovani volontari del circolo Matelda, grazie ad un protocollo messo a punto prima dell’emergenza Coronavirus, sono operativi a supporto della Croce Rossa Italiana – Comitato di Ravenna.
Hanno inoltre attivato una donazione di mille euro a sostegno dell’Ospedale di Ravenna “Santa Maria delle Croci” e ad Emergency impegnata in particolare sul fronte milanese.

Atessa (Chieti)

Servizio gratuito di consegna a domicilio di generi di prima necessità
Per venire incontro a persone anziane o in difficoltà, il comune ha organizzato insieme al circolo di  Atessa   ed altre associazioni presenti sul territorio,  un servizio gratuito di consegna a domicilio di generi alimentari, farmaci e altri beni di prima necessità.
Il servizio è attivo dalle ore 9 alle ore 12 e dalle 16 alle 18. Chiamate questo numero 337 100 49 7

Acerra (Napoli)

Al lavoro per cucire mascherine
R-LAB Acerra, Legambiente Acerra ” Terra Nostra”, PARI Associazione di promozione sociale, Le mamme di Acerra hanno creato una rete fatta di piccoli punti di speranza e sartoria all’interno delle proprie case per rispondere alla mancanza di mascherine e per abbracciare senza muoversi da casa tutti i quartieri della città. Se siete in zona e volete contribuire qui tutte le informazioni

Bisceglie (Bari)

Monitoraggio del territorio
Al fianco della polizia municipale, i volontari Legambientini contribuiscono al monitoraggio del territorio per evitare assembramenti che facilitano la diffusione del contagio. Per informazioni Legambiente Puglia

Galatina (Lecce)

L’arte a sostegno dell’ospedale di Galatina
Il circolo Legambiente Galatina ha deciso di sostenere le attività dell’Ospedale della città attraverso una raccolta fondi molto particolare: tele, colori e pennelli, creando una raccolta di quadri di dimensioni contenute (20×20, 25×25, 20×40) intitolata #covid19 per esorcizzare questo nemico invisibile. I fondi raccolti verranno versati sul conto corrente dedicato di Legambiente Galatina Circolo la Poiana A.P.S. e saranno utilizzati interamente per acquistare i beni/strumenti necessari al Reparto Infettivi di Galatina. Ogni donazione  di qualsiasi importo sarà ben accetta, mentre per entrate in possesso di una delle opere è stato stabilito un importo minimo di € 120,00. Per informazioni per le coordinate bancarie contattate il circolo di Legambiente Galatina a questo numero 347/4495498.

Taranto

Raccolta fondi per l’aquisto di beni di prima necessità per i più bisognosi
A Taranto Legambiente concentra la sua attenzione con una iniziativa di solidarietà per Taranto vecchia.  Su indicazione di Don Emanuele Ferro, si acquisterà quanto necessario ad alleviare le difficoltà che colpiscono tante famiglie e sarà lui stesso, tramite la Caritas parrocchiale, a distribuirlo a chi ne ha bisogno.
Si può dare il proprio contributo facendo un bonifico :
Beneficiario: LEGAMBIENTE CIRCOLO DI TARANTO
Causale: PER LA CITTA’ VECCHIA
IBAN: IT40 W 08817 15800 004000004801
presso Banca di Credito Cooperativo di San Marzano di San Giuseppe filiale di Taranto

Sicilia

100 carrelli per Catania
I carrelli sono quelli della spesa da riempire, con una piccola donazione, a favore delle persone e delle famiglie più svantaggiate che in questo momento terribile si trovano in gravissima difficoltà. Chi ha di più, aiuta chi ha di meno. Semplice. Per farlo clicca qui.
Per maggiori informazioni contattate Legambiente Catania

Spesa sospesa con il  Mercatino Le terre dell’Etna
Legambiente Catania insieme al Mercatino Le terre dell’Etna vi propone la spesa online di ottimi prodotti a km zero. Parte della vostra spesa (se lo vorrete, chiedetelo espressamente) verrá consegnata alla Comunitá di Sant’ Egidio per la distribuzione alle famiglie bisognose. Chiamate ora per fare la vostra spesa solidale e sostenibile:  Tel 335 708 5929 Mercatino Terre dell’ Etna.

Agira, consegna beni di prima necessità
Il Circolo Legambiente Filippo Salimeni di Agira (Enna) sta supportando l’Amministrazione Comunale con attività di assistenza alla popolazione, consegna beni di prima necessità e farmaci.

Messina, volontari in azione
I volontari di Messina stanno distribuendo materiale informativo circa l’obbligo di autodenuncia e quarantena per chi viene dalle regioni più colpite. Per informazioni è possibile contattare Legambiente Sicilia.

Letture, approfondimenti, intrattenimento. Vogliamo starvi vicini anche così:  #iorestoacasa

 

 

Newsletter

Vuoi ricevere la newsletter di Legambiente? Basta inserire i tuoi dati cliccando sul seguente pulsante