Trasporto aereo


Quello aereo, cioè tramite aeroplano o elicottero, è una modalità relativamente giovane di trasporto. I primi servizi di posta e passeggeri furono inaugurati prima del 1914, ma è solo durante la prima guerra mondiale che ne venne pienamente dimostrata l'affidabilità, con un forte impulso all'aviazione commerciale. Il primo servizio di linea fu inaugurato tra Amsterdam e Londra nel 1920. Oggi l’aeroplano è diventato uno dei fattori decisivi nel processo di globalizzazione economica, e riveste un ruolo importante nei cambiamenti sociali in corso sul pianeta.

Il trasporto aereo, caratterizzato da un andamento crescente del numero di rotte, di passeggeri e merci veicolate, non è esente da problemi di natura ambientale. Se il settore dei trasporti è l’attività che maggiormente incide sul bilancio energetico - i consumi, in Italia, ammontano a un terzo del totale - il traffico aereo è responsabile di circa un decimo dell’energia bruciata dal settore (la parte del leone spetta alla gomma, col 90% circa). Con le conseguenti emissioni di gas climalteranti in atmosfera: in Europa la CO2 prodotta dall’aviazione civile è quasi raddoppiata dal 1990 al 2005. Le stime più credibili fissano il contributo globale all’effetto serra tra il 3 e il 5% circa del totale delle attività umane.

Ci sono poi gli impatti diretti sul territorio e i suoi abitanti. Vengono divisi in effetti “air side”, legati a rumore e alle emissioni gassose e sonore derivanti dalle operazioni dei velivoli. E “land side”, legati alle infrastrutture aeroportuali (alterazioni del territorio, consumo di energia, produzione di rifiuti) ed al traffico sulle vie di accesso all’aeroporto. Una delle questioni più avvertire è quella dell’inquinamento acustico, soprattutto negli aeroporti situati in prossimità di centri abitati.

04 Mag 2016
Appena inaugurato sarà subito preso d’assalto: 606mila turisti sono pronti a pedalare sul GRAB nel primo anno di vita della ciclovia capitolina producendo un giro d’affari di oltre 14 milioni di euro. E nel giro di 4 anni queste cifre potrebbero triplicare, per poi continuare a crescere esponenzialmente negli anni successivi. Ad assicurare che la...