Natura


Natura, genericamente, è tutto quanto non è stato realizzato dall’uomo, le cosecome sono o sarebbero senza il suo intervento.Deriva dalla radice latina gna (‘generazione’), da cui nasci (‘venire ad essere per generazione’). Anche il corrispondente greco, physis (φύσις), deriva da phyo, genero’. La forma originaria della parola veniva usata per indicare, infatti, il principio che genera e dà origine le cose. Passò poi ad indicare l’insieme delle cose.

Il rapporto tra la natura e l’uomo è stato indagato fin dalle origini della filosofia occidentale. Già Aristotele ha distinto la realtà naturale (che non dipende dall’uomo e dalla sua tecnica) da quella artificiale. In questo rapporto, un decisivo salto di qualità avviene con la rivoluzione industriale. Prima della fine del ‘700 l’uomo, nonostante avesse prodotto già notevoli modificazioni  sull’ambiente, si inseriva pienamente nei cicli naturali. Da allora, invece, lo sviluppo tecnologico ha portato una crescita enorme dell’uso di risorse non rinnovabili, dello sfruttamento del territorio, della produzione di rifiuti, nella creazione di sostanze di sintesi non riciclabili dai processi naturali. L’uomo diventa così uno dei principali responsabili delle alterazioni dell’ambiente. Parallelamente, la cultura occidentale prende coscienza dei guasti arrecati alla natura: nasce l’ecologia.Portata a battesimo dal biologo tedesco Ernst Haeckel nel 1866, l’ecologia (dal greco: οἶκος, oikos, ‘casa’ o anche ‘ambiente’; e λόγος, logos, ‘discorso’ o ‘studio’) è la branca della biologia che studia la biosfera, cioè la porzione della Terra in cui è presente la vita, e le relazioni tra gli organismi viventi e l’ambiente.

15 Gen 2015
Legambiente sollecita le Regioni italiane a modificare entro lunedì prossimo i loro calendari venatori per evitare così al nostro Paese un'ennesima procedura di infrazione europea in campo ambientale. Molte Regioni, infatti, continuano ad autorizzare la caccia a 19 specie di uccelli in cattivo stato di conservazione in assenza...
14 Gen 2015
Legambiente scrive oggi al ministro dell'Ambiente, ai presidenti delle province autonome di Bolzano e Trento e al presidente della regione Lombardia per chiedere loro di cambiare rotta sulla gestione del Parco nazionale dello Stelvio. L’associazione chiede a Galletti, Kompatscher, Rossi e Maroni di destinare i loro sforzi istituzionali...
30 Dic 2014
    “Tanti auguri di buon anno a tutti. Quest’anno regaliamoci un Capodanno gioioso e senza rischi per le persone e anche per gli animali”. E’ questo l’augurio di Legambiente per i festeggiamenti che prenderanno il via a breve per celebrare la fine del 2014 e l’inizio del nuovo anno: “Facciamo...
12 Dic 2014
  Si mangerà il panettone (o la bisciola o lo zelten, secondo le diverse tradizioni) al Parco Nazionale dello Stelvio: la decisione della Commissione 'dei dodici' (la commissione paritetica di governo e autonomie speciali di Trento e Bolzano) sul provvedimento che avrebbe dovuto sancirne lo smembramento e, conseguentemente, la...
21 Nov 2014
“Abbracciali, piantali, prenditene cura”. È il messaggio che Legambiente lancia oggi in occasione della Festa dell’albero, la campagna che organizza con il patrocinio del Ministero dell'Ambiente e tutela del territorio e del mare. Un evento pensato per tutelare e valorizzare il verde urbano e che quest’anno unir...
20 Nov 2014
“Servono azioni e interventi concreti per una maggiore tutela e valorizzazione dell’Arco Alpino, un territorio che, grazie alle sue risorse naturali, può contribuire a nuovi percorsi di sviluppo sostenibile”. È quanto torna a chiedere Legambiente in vista della XIII Conferenza delle Alpi, in programma domani a...
12 Nov 2014
Si apre oggi a Sydney il congresso mondiale dei parchi della IUCN, l’Unione internazionale per la conservazione della Natura. Per una settimana, migliaia di esperti di tutto il mondo si confronteranno sugli obiettivi di tutela della biodiversità, le emergenze del cambiamento climatico, i risultati della gestione delle aree protette. L...
21 Ott 2014
 Un suggestivo percorso, immerso tra storia e natura. Una promenade, accessibile a tutti, che consente di riapprezzare l’antico e fondamentale rapporto tra la città e il mare fino ad oggi perduto. È questo, in sintesi, il senso dell’intervento realizzato a Paestum, la colonia greca del VII° sec. a.C. in...
17 Ott 2014
  Vivere in città può costare caro alla salute. Tanto che esistono alcune patologie indotte espressamente dall’ambiente urbano. E’ il “mal di città” al quale dedica la copertina La Nuova Ecologia di ottobre. Un vero e proprio inferno di gas, rumore e affollamento confermato dai dati dell’Oms...
15 Ott 2014
“Mai avevamo assistito ad un intervento legislativo così organicamente antiambientale e così carico di interventi sbagliati, all’opposto del sostegno ad un’economia circolare e low carbon”. Così il presidente nazionale di Legambiente, Vittorio Cogliati Dezza, dal sit-in di Piazza Montecitorio, esordisce...
04 Ott 2014
  Azioni e politiche comuni per un’economia del Mediterraneo a basse emissioni di carbonio, non solo per combattere in maniera concreta i cambiamenti climatici, ma anche per creare nuove opportunità economiche dal punto di vista dell’occupazione, dell’innovazione e dello sviluppo di tecnologie pulite, la crescita...
03 Ott 2014
Un anno fa 368 migranti morivano nei pressi di Lampedusa nel tentativo di raggiungere le coste dell'isola. Persone in fuga dalla guerra, dalle persecuzioni e dalla fame. Oggi nella “Giornata della memoria e dell’accoglienza” Legambiente ricorda quei morti, molti dei quali ancora senza nome, e lancia un appello all’...
02 Ott 2014
Il Mediterraneo “tutto attaccato” come campo d’azione di un’alleanza ambientalista per una politica comune sul tema dell’adattamento ai cambiamenti climatici e della tutela della biodiversità, dei settori della pesca e dell'agricoltura, nonché sulla tutela del mare dal rischio d'inquinamento...
29 Set 2014
A quattro anni dall’avvio, si conclude con un bel successo il progetto sul camoscio appenninico Life Coornata, co-finanziato dall’Unione Europea nell’ambito dello strumento Life plus. Sono circa 2000, infatti, gli esemplari di camoscio appenninico presenti oggi nei parchi nazionali d’Abruzzo Lazio e Molise, del Gran Sasso...
28 Set 2014
“Tutta Legambiente è accanto alla famiglia Mulone per la sciagura che ha tolto la vita ai piccoli Laura e Carmelo. Il nostro cordoglio è rivolto anche all’Arma dei Carabinieri, colpita dal dramma dell’appuntato Rosario Mulone, e alle comunità di Aragona e Joppolo – dichiara Mimmo Fontana, direttore...
26 Set 2014
Il miraggio di un Texas nostrano, retaggio del secolo scorso, più che l’incubo attuale dell’inquinamento da petrolio dopo l’incidente alla piattaforma Deepwater Horizon del Golfo del Messico del 2010, convince il Governo Renzi a considerare “strategiche” (senza alcuna distinzione) tutte le attività di...
19 Set 2014
ROMA, 19.09.14 –Greenpeace, WWF e Legambiente insieme a LIPU Birdlife Italia, Italia Nostra, Touring Club Italia, Legacoop Pesca Sicilia, ANCI Sicilia e i comuni di Licata, Ragusa, Scicli, Palma di Montechiaro e Santa Croce Camerina, hanno presentato ricorso al TAR del Lazio contro il decreto 149/14, emanato dal Ministro dell’Ambiente, che...
12 Set 2014
A poche ore dalla morte dell’orsa Daniza in Trentino, è stato rinvenuto il corpo di un orso marsicano in Abruzzo, morto probabilmente per avvelenamento.   “Non si tratta di una terribile coincidenza – ha dichiarato al riguardo Antonio Nicoletti, responsabile Aree protette e biodiversità di Legambiente -. E...
11 Set 2014
  “Tutta la vicenda dell’orsa Daniza si conclude peggio di come è iniziata, con un finale da dilettanti che dimostra l'incapacità della provincia di Trento di gestire una specie importante per la biodiversità presente sull'arco alpino. Fin dall'inizio la provincia ha agito in maniera autonoma,...
03 Set 2014
L’estate sta finendo e nonostante il clima tiepido qualche colpo di sole deve aver colpito nel Comune di Portofino e in Regione Liguria che, a quanto pare, intendono trovare l’ennesima scappatoia per non rispettare il decreto anti-inchini e permettere alle grandi navi di avvicinarsi ancora di più alle delicate e pregiate coste...