Natura


Natura, genericamente, è tutto quanto non è stato realizzato dall’uomo, le cosecome sono o sarebbero senza il suo intervento.Deriva dalla radice latina gna (‘generazione’), da cui nasci (‘venire ad essere per generazione’). Anche il corrispondente greco, physis (φύσις), deriva da phyo, genero’. La forma originaria della parola veniva usata per indicare, infatti, il principio che genera e dà origine le cose. Passò poi ad indicare l’insieme delle cose.

Il rapporto tra la natura e l’uomo è stato indagato fin dalle origini della filosofia occidentale. Già Aristotele ha distinto la realtà naturale (che non dipende dall’uomo e dalla sua tecnica) da quella artificiale. In questo rapporto, un decisivo salto di qualità avviene con la rivoluzione industriale. Prima della fine del ‘700 l’uomo, nonostante avesse prodotto già notevoli modificazioni  sull’ambiente, si inseriva pienamente nei cicli naturali. Da allora, invece, lo sviluppo tecnologico ha portato una crescita enorme dell’uso di risorse non rinnovabili, dello sfruttamento del territorio, della produzione di rifiuti, nella creazione di sostanze di sintesi non riciclabili dai processi naturali. L’uomo diventa così uno dei principali responsabili delle alterazioni dell’ambiente. Parallelamente, la cultura occidentale prende coscienza dei guasti arrecati alla natura: nasce l’ecologia.Portata a battesimo dal biologo tedesco Ernst Haeckel nel 1866, l’ecologia (dal greco: οἶκος, oikos, ‘casa’ o anche ‘ambiente’; e λόγος, logos, ‘discorso’ o ‘studio’) è la branca della biologia che studia la biosfera, cioè la porzione della Terra in cui è presente la vita, e le relazioni tra gli organismi viventi e l’ambiente.

19 Nov 2015
“Proteggi un albero, proteggi il futuro” è il motto di questa edizione per ricordare che l’albero è un formidabile alleato per contrastare gli effetti dei cambiamenti climatici. Immortala il tuo gesto di gratitudine nei confronti degli alberi: scatta una foto e condividila sui social network con #tree4climate....
10 Nov 2015
Un mare magnum di plastica e spazzatura. È questo il destino a cui rischia di andare incontro il Mar Mediterraneo, un prezioso e delicato ecosistema messo a rischio dal marine litter: i rifiuti galleggianti, quelli adagiati su spiagge e fondali o quelli diventati tanti minuscoli e invisibili frammenti. Dei 2597 rifiuti galleggianti...
22 Ott 2015
"Il senatore Vaccari ha depositato ieri pomeriggio l'emendamento n.6.550 all'articolo 6 dell'A.S. 1676, noto come Collegato Ambientale alla legge di stabilità 2014, che in deroga alla norma vigente per la tutela della fauna apre ad abbattimenti non selettivi tutto l'anno al cinghiale, sia dove ci sono stati danni all...
15 Ott 2015
  “L'uomo manda altissima tecnologia su Marte ma non sa coabitare con il lupo. È il paradosso dei nostri giorni come dimostra ciò che sta accadendo in Francia, dove Parigi ha dato il via libera all’abbattimento di 36 lupi in una vasta area (dall’Alsazia e dalla Lorena, al nord-est, giù fino alle...
29 Set 2015
Una carta d’impegni per la qualità dei prodotti del mare, allo scopo di promuovere e qualificare i prodotti della pesca artigianale italiana, è stata firmata ieri all’Expo a Milano. L’iniziativa, promossa da Legambiente e Federparchi-Europarc con la collaborazione del Ministero dell’Ambiente, nasce  da...
31 Lug 2015
Quest’anno è Bue Marino, a San Vito lo Capo (Tp), la regina delle spiagge italiane 2015 e la più amata dagli italiani aggiudicandosi il concorso “La più bella sei tu”, il contest di Legambiente lanciato sul web per eleggere il lido più bello dell’estate. Tra le 13 spiagge del cuore scelte dal...
23 Lug 2015
"Oggi Governo e Parlamento, con l'approvazione in Senato della Legge europea 2014, hanno chiuso un triste capitolo che aveva messo l'Italia sotto procedura d'infrazione", dichiara Legambiente a seguito dall'approvazione al Senato della Legge europea 2014, che proibisce la cattura dei richiami vivi tramite i mezzi vietati...
23 Lug 2015
Le Regioni riprendano in mano il futuro del mare e dei loro territori che il Governo centrale sta ipotecando con una scelta assurda di politica energetica, miope e ad esclusivo vantaggio delle compagnie petrolifere pronte a trivellare nuove aree marine in un’area grande quanto l’Inghilterra e compresa tra Adriatico, Ionio e Canale di...
22 Lug 2015
Per Legambiente l’ordinanza firmata oggi svuota ancor di più il discusso Decreto Rotte, che negli ultimi anni è stato più volte messo sotto attacco con il gioco delle deroghe. Dopo il tragico incidente della Costa Concordia al Giglio, il cosiddetto Decreto rotte dei ministri Corrado Passera e Corrado Clini ha, infatti,...
10 Lug 2015
Confrontarsi, unire le forze, raccontare le economie di montagna è l’obiettivo della rete delle “Comunità di montagna green e smart” che sarà siglata domani, in occasione del primo summit sulle Bandiere Verdi di Carovana delle Alpi che si svolgerà a Mendatica, in provincia di Imperia. Un’intera...
20 Giu 2015
  Fermare la folle corsa all’oro nero e difendere il mare e le coste dell’Adriatico dall’assalto delle compagnie petrolifere. Goletta Verde quest’anno salpa dalla Croazia per creare un fronte comune contro le trivellazioni petrolifere nell’Adriatico, a partire dalle nuove richieste avanzate dalle compagnie, per...
18 Giu 2015
  “Per un ambientalista leggere l'enciclica di Papa Francesco sull’ambiente dà uno strano senso di stupore e di soddisfazione. I tanti temi che Legambiente ha portato e che porta tutt’ora avanti con tante battaglie ambientaliste trovano un’autorevolissima conferma in questo testo, incastonata, per di pi...
07 Giu 2015
Tutelare l’ambiente e la biodiversità nelle aree protette, anche attraverso buone pratiche agricole, un turismo responsabile e idee innovative nel campo della sostenibilità, per creare nuova occupazione e valorizzare le comunità locali. E’ questa la sfida che Legambiente, insieme a Federparchi, ha lanciato oggi,...
29 Mag 2015
  È un’Italia vitale, bella, piena di energia, che fa ben sperare quella raccontata dalla XII edizione di Voler Bene all’Italia - Giornate della bellezza, la campagna di Legambiente che fino al 2 giugno impreziosirà la Penisola con tantissimi itinerari originali, eventi ed eco-vacanze per riscoprire la bellezza, le...
24 Mag 2015
Ad accomunare molte delle spiagge italiane e del Mediterraneo monitorate da Legambiente non è solo il sole e il bel mare, ma soprattutto i rifiuti spiaggiati che si trovano sui litorali. Rifiuti di ogni genere, di tutte le forme e dimensioni: bottiglie e contenitori di plastica, tappi, polistirolo; e poi secchi, stoviglie usa e getta,...
23 Mag 2015
“La battaglia contro le trivellazioni in mare si fa sempre più dura. E su Ombrina Mare dobbiamo denunciare l'inerzia di tutti coloro che hanno ostacolato la nascita del Parco, a cominciare dagli amministratori locali”. Così Legambiente alla grande manifestazione che si è svolta oggi a Lanciano in Abruzzo per...
23 Mag 2015
La natura è affare nostro è lo slogan adottato quest’anno da Europarc Federation per la Giornata europea dei parchi che si celebra domani, 24 maggio. Con l’occasione, Legambiente lancia la sfida della qualità totale nelle aree protette, nell’anno di Expo 2015 dedicato al cibo e alla biodiversità. Non...
21 Mag 2015
Oltre un quinto del totale delle specie presenti nel nostro Paese sono a rischio di estinzione. Il 60% delle specie e il 77% degli habitat in Europa sono in uno stato di conservazione non favorevole e probabilmente non raggiungeranno l’obiettivo generale di fermare la perdita di biodiversità entro il 2020. Circa la metà dei...
24 Apr 2015
La decisione di dividere il Parco Nazionale dello Stelvio nelle sue unità amministrative (Province di Trento e Bolzano, Regione Lombardia) segna la fine di un progetto unitario di conservazione della natura alpina che invece avrebbe dovuto trovare proprio nella Convenzione delle Alpi il proprio coronamento, e nelle strategie nazionali e...
13 Apr 2015
  “Per proteggere un bene prezioso come l’isola di Budelli non occorre comprarla. Lo abbiamo sempre sostenuto. Esistono vincoli e norme che possono tutelarla nel modo più idoneo, preservando il suo valore ambientale e paesaggistico senza necessariamente dover spendere soldi dello Stato per acquisirla” Così...