Fauna


La fauna è l'insieme delle specie animali che popolano le diverse regioni della Terra. La loro presenza in una determinata area del Pianeta è legata in modo indissolubile presenza e alla varietà della flora: le piante sono infatti uno degli anelli più bassi della catena alimentare. Altri fattori decisivi per la vita animale sono le caratteristiche climatiche e ambientali, e la concorrenza tra le varie specie, incluso cui l’uomo.

La fauna presente oggi sulla Terra è il frutto di un’evoluzione millenaria. Molte specie sono andate incontro all’estinzione: per motivi climatici, oppure evolutivi e biologici. Gli animali presenti nella stessa area, infatti, sono in concorrenza tra loro: perché si nutrono dello stesso cibo, oppure perché si nutrono gli uni degli altri. Queste relazioni giungono ad uno stato di equilibrio definito 'equilibrio biologico'. Negli ultimi secoli, su questo equilibrio ha pesato in modo determinante l’attività dell’uomo: i cambiamenti prodotti sul paesaggio e sull’ambiente, la caccia, l’inquinamento, anche l’introduzione di alcune specie aliene in un habitat hanno creato cambiamenti a volte radicali, con la forte riduzione, o addirittura la perdita, di risorse naturali importantissime per l’ecosistema, e anche per la stessa vita dell'uomo.

L’Italia ha un patrimonio di biodiversità unico in Europa: con le sue circa 57 mila specie (di cui 56 mila invertebrati e 1.200 vertebrati) accoglie un terzo di tutta la fauna europea. Il 10% di queste specie è endemico: si trova, cioè, solo sul nostro territorio. Decisiva, per la protezione della fauna in Italia, è stata la legge approvata il 27 dicembre 1977, in vigore dal gennaio successivo: precedentemente considerata res nullius, la fauna selvatica diviene “patrimonio indisponibile dello Stato”.

15 Giu 2017
Ogni anno circa 50mila esemplari di tartarughe marine vengono catturati accidentalmente nei mari italiani; verosimilmente oltre 10mila non sopravvivono; la maggior parte viene liberata in mare direttamente dai pescatori mentre alcune centinaia vengono curate nei centri di recupero distribuiti lungo le nostre coste. Il progetto europeo TartaLife...
26 Mag 2017
  Ridurre le catture accidentali delle tartarughe marine non è un compito facile, ma è doveroso se vogliamo contribuire alla conservazione di queste specie, difendere le risorse del mare e garantire così un futuro anche alla pesca.  Fondamentale, quindi, il contributo dei pescatori, che si sono mobilitati e...
25 Mag 2017
  Dopo l’anteprima organizzata a Capocotta (Rm), la campagna Spiagge e Fondali puliti – Clean up the Med di Legambiente è pronta per il week-end di grande pulizia degli arenili e delle spiagge. Dal 26 al 28 maggio in tutta la Penisola e il Mediterraneo, per un totale di oltre 300 eventi, i volontari di tutte le et...
24 Mag 2017
Roma e la sua provincia sono una delle aree più “invase” dalle specie aliene animali e vegetali dell’intero territorio nazionale. Le specie vegetali spontanee rilevate nell’area urbana di Roma sono ben 1649, tra le quali quelle che possono essere considerate specie aliene sono 243, pari al 14,7% delle specie totali...
14 Apr 2017
                           Scoprire le bellezze del nostro Paese, promuovere il turismo equestre come modello di turismo sostenibile e contribuire a rilanciare le economie locali. Questi gli obiettivi della campagna...
27 Mar 2017
“La discussione sulla 394 non esaurisce i bisogni delle aree protette; si è persa un’occasione importante per aprire un confronto ampio e approfondito su come vada tutelata e gestita la biodiversità in Italia nel 2017”. Così Rossella Muroni, presidente di Legambiente sulla riforma della legge 394/91 sui...
03 Mar 2017
In occasione del World WildLife Day, la giornata internazionale della natura indetta dalle Nazioni Unite, le associazioni ENPA, Il Rifugio degli asinelli, Italian Horse Protection, LAV, Legambiente, Lega nazionale per la difesa del cane, Lipu-BirdLife Italia, Rete dei santuari di animali liberi in Italia, WWF Italia hanno scritto questa mattina al...
22 Feb 2017
    "Il disegno di legge presentato oggi da SEL, PD, Gruppo Misto e con il sostegno di M5S, mantiene il preciso impegno parlamentare assunto in occasione dell'approvazione delle legge sugli ecoreati (legge 68/2015) e risponde ad un'esigenza indispensabile e urgente per contrastare bracconaggio e commercio illegale di fauna...
16 Feb 2017
245 milioni di spesa pubblica nel 2015. A tanto ammonta l’esborso dichiarato dalle amministrazioni comunali (144 milioni) e dalle aziende sanitarie locali (101 milioni) per la gestione degli animali (d’affezione e non) nelle nostre città. Sicuramente troppo rispetto ai risultati raggiunti, se si considera che solo il 12% dei...
02 Feb 2017
    “Il rinvio deciso oggi in Conferenza Stato Regioni per l'adozione del Piano per la conservazione e gestione del lupo non aiuta ne tutela questa specie e ancor meno risponde alle difficoltà degli allevatori delle aree interne; ma soprattutto non è stata stralciata l'unica azione ampiamente contestata...
01 Feb 2017
  “Sul lupo si gioca una sfida che va oltre la specie. Alcune politiche messe in atto negli ultimi trent'anni e, soprattutto, molte coincidenze positive hanno fatto sì che l'Appennino e le Alpi italiane siano divenute il caso più positivo in Europa in termini di ripresa di alcune specie animali simbolo, come lupo...
15 Dic 2016
  Il mondo delle aree protette, le associazioni, ma anche quello della ricerca e delle istituzioni si confrontano oggi e domani a Sulmona sulla tutela del lupo in Italia. Una specie che dopo una fase di drastico declino, dovuto principalmente alla persecuzione umana diretta ed indiretta, sta tornando a ripopolare gli Appennini e nuove aree...
29 Nov 2016
Le foreste in Italia interessano un terzo del territorio nazionale e dei settori economici ad esse collegate; il settore forestale italiano coinvolge ad oggi circa 80.000 imprese ed è il secondo settore dell’industria manifatturiera nazionale. Malgrado ciò, l’Italia importa più dei due terzi del proprio fabbisogno...
20 Ott 2016
Mai come oggi parchi nazionali e le aree protette hanno bisogno di una buona legge perché sono le prime vittime di una crisi oggettiva che mette in pericolo il grandissimo patrimonio naturale che custodiscono. La mancata realizzazioni di cinque parchi nazionali ( Gennargentu, Egadi, Iblei, Eolie e Costa Teatina),  la mancata gestione...
12 Ott 2016
L’interrogazione parlamentare a firma Ermete Realacci, presidente della Commissione Ambiente della Camera dei Deputati, è finita sul tavolo del Ministro Martina in seguito agli annunci del Ministero delle Politiche agricole sulla possibile riapertura della pesca a strascico nella zona più importante per la tutela e il recupero...
03 Ott 2016
In Italia negli ultimi sette anni, dal 2009 al 2015, ogni giorno sono state registrate 20 infrazioni contro la fauna selvatica, denunciate 16,5 persone ed effettuati quasi 7 sequestri. Campania, Sicilia, Puglia e Calabria sono le regioni dove si sono registrate più infrazioni, mentre tra le province la maglia nera va a quelle di Napoli, Roma, Bari...
06 Lug 2016
Quattro week-end di attività nei parchi nazionali dell’Appennino centrale, tutte dedicate al camoscio che vive in queste montagne, una specie autoctona unica al mondo. Dal prossimo fine settimana, il secondo di luglio, prende il via La Carovana del camoscio appenninico, la nuova campagna di Legambiente dedicata alla valorizzazione...
15 Giu 2016
Ogni anno nel Mediterraneo sono oltre 130mila le tartarughe marine Caretta caretta che rimangono vittime di catture accidentali da parte dei pescatori professionisti. Circa 70mila abboccano agli ami utilizzati per la pesca al pescespada, oltre 40mila restano intrappolate nelle reti a strascico e circa 23mila in quelle da posta per un totale di...
31 Mag 2016
La Commissione europea ha premiato oggi il progetto di tutela del camoscio appenninico, incoronandolo tra i 27 migliori Best Life del 2015. Un riconoscimento importante per il Life Coornata, iniziato nel 2010 e portato avanti dai parchi nazionali della Majella, di Abruzzo Lazio e Molise, del Gran Sasso Monti della Laga, dei Monti Sibillini, dal...
21 Mag 2016
Camosci, lupi e farfalle. Ci sono anche loro tra il made in Italy migliore. E possiamo andare fieri delle politiche di conservazione e gestione di questi animali messe in campo negli ultimi anni nel nostro Paese. E’ questo il dato che emerge dal dossier di Legambiente pubblicato per la giornata mondiale della biodiversità che si...