Stop sussidi alle fonti fossili

I sussidi e i finanziamenti diretti e indiretti al settore Oil&Gas nonostante l’emergenza climatica: 474 milioni di euro di mancate entrate nelle casse pubbliche.

Scarica il report

L’emergenza climatica sta assumendo dimensioni drammatiche e dobbiamo assolutamente invertire la rotta  per evitare l’innalzamento della temperatura globale. È del tutto evidente che se vogliamo salvare il Pianeta dobbiamo farlo in fretta e accelerare l’uscita dalle fonti fossili.

Nonostante le fonti rinnovabili siano ormai pienamente competitive, le fonti fossili continuano a beneficiare di ingenti sostegni. Rendite e privilegi a favore di chi estrae petrolio e gas si traducono in 474 milioni di euro di mancate entrate nelle casse pubbliche. Risorse che potrebbero essere destinate alla costituzione di un fondo per lo sviluppo green e per le bonifiche dei territori inquinati.

Ecco i dati e i numeri del report di Legambiente:
Tutti i sussidi alle trivellazioni

 

 

Comunicato stampa

Il report precedente: Stop sussidi alle fonti fossili (marzo 2019)

Newsletter

Vuoi ricevere la newsletter di Legambiente? Basta inserire i tuoi dati cliccando sul seguente pulsante