Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti

Azioni concrete e creative per la riduzione dei rifiuti.  Change your ways, reduce your waste! Partecipa.

Nata all’interno del Programma LIFE+ della Commissione Europea, La Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti è un’iniziativa che promuove azioni per la riduzione dei rifiuti. Coinvolge una vasta gamma di pubblico (enti pubblici, imprese, società civile e cittadini) e si svolge ogni anno in autunno. Tutti sono coinvolti, tutti possono registrare la propria azione di riduzione dei rifiuti usando fantasia e creatività.

Partecipa

Le informazioni circa le modalità di adesione alla campagna sono disponibili  sulla pagina Facebook dedicata o scrivendo a serr@envi.info.

Nell’edizione 2019 della Serr in Italia sono state registrate circa 6.000 azioni. 12.871 le azioni registrate in tutta Europa.  Ecco gli aggiornamenti dalla conferenza stampa di Ecomondo .  La SERR ha inoltre istituito un premio per le migliori azioni registrate.

Conosci, cambia, previeni

Secondo l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura (FAO), ogni anno vengono sprecati circa un terzo degli alimenti destinati al consumo umano (1,3 miliardi di tonnellate). Uno spreco impressionante e assurdo. Una tendenza che va rivista promuovendo azioni alternative al gettare beni non utilizzati che possono essere scambiati o donati.

Ogni anno la Serr propone l’approfondimento di un particolare tema legato al ciclo dei rifiuti. Lo spreco alimentare è stato il tema portante dell’ultima edizione (novembre 2019).  Un’occasione per riflettere sulle proprie abitudine quotidiane e modificarle.

Comitato promotore nazionale
CNI Unesco, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Utilitalia, Anci, Città Metropolitana di Torino, Città Metropolitana di Roma Capitale, Legambiente, Regione Siciliana e AICA, con E.R.I.C.A. Soc. Coop. in qualità di partner tecnico.

 

Newsletter

Vuoi ricevere la newsletter di Legambiente? Basta inserire i tuoi dati cliccando sul seguente pulsante