Rifiuti radioattivi ieri oggi e domani

Viaggio nel mondo dei rifiuti radioattivi tra traffici illeciti e depositi pericolosi. Il nuovo report di Legambiente fa il punto sulla pesante eredità nucleare in Italia e sulla situazione europea. 

Oltre a dover gestire la pesante eredità lasciata dalle centrali e dai depositi nucleari collocati in siti inidonei, pericolosi e spesso a rischio di esondazione, l’Italia si trova a dover far i conti con  traffico illecito di rifiuti radioattivi. Un settore su cui la criminalità organizzata ha già da tempo puntato gli occhi come descritto dai numerosi rapporti di Legambiente pubblicati a partire dalla metà degli anni ’90.

È quanto torna a denunciare oggi Legambiente con numeri e dati alla mano.

Rifiuti radioattivi ieri, oggi e domani: un problema collettivo
scarica il report

17 storie sulle condizioni in cui si trovano gli impianti e le strutture di stoccaggio di materiale radioattivo più importanti della Penisola e uno sguardo alla situazione europea.

Qui una sintesi dei dati contenuti nel report

 

Condividi questa pagina sui social: