puliamo il mondo dai pregiudizi

Puliamo il mondo dai pregiudizi

Puliamo il mondo 2019, non solo rifiuti: 38 associazioni  e la Commissione Europea unite contro i pregiudizi che inquinano il nostro territorio.

L’iniziativa

Legambiente dedica, anche quest’anno, una parte delle iniziative di Puliamo il Mondo all’abbattimento dei pregiudizi e delle tante discriminazioni sociali da cui ripulire città e territori. Un impegno all’insegna dell’ecologia umana, per l’inclusione sociale e la rimozione delle barriere culturali, contro le paure che ci impediscono di costruire relazioni di comunità. Le iniziative di Puliamo il Mondo dai pregiudizi saranno volte a reagire al clima di intolleranza e di violenza che permea una fetta della nostra società, attraverso azioni concrete di ecologia umana.

Ecco alcuni degli appuntamenti di Puliamo il Mondo dai pregiudizi 2019: [comunicato stampa]

Le associazioni aderenti

All’iniziativa aderiscono, insieme a Legambiente, 37 associazioni: Acli, ActionAid Italia Onlus, Agesci – Associazione Guide e Scouts Cattolici Italiani, Amnesty International Italia, Anpi, Arci, Arci Servizio Civile, Articolo 21, Ascs- Agenzia Scalabriniana per la Cooperazione allo Sviluppo, Auser, Azione Cattolica, Baobab Experience, Borghi Autentici, Centro Astalli, Cifa Ong, Cngei – Corpo Nazionale Giovani Esploratori ed Esploratrici Italiani, Comuni Virtuosi, Coordinamento Agende 21 Locali Italiane, Croce Rossa Italiana, Earth Day Italia, Erasmus Student Network Italia, Fairtrade Italia, Famiglie Arcobaleno, Focsiv, Gruppo Abele, Libera, Movimento Difesa del cittadino, Medici Senza Frontiere, Oxfam Italia, Refugees Welcome, Save the Children, Slow Food, Società Speleologica Italiana, Sos Mediterranee Italia, Touring Club Italiano, Uisp, Unpli – Unione Nazionale Pro Loco d’Italia. Alle associazioni si aggiunge la Rappresentanza in Italia della Commissione Europea.

 

 

 

Newsletter

Vuoi ricevere la newsletter di Legambiente? Basta inserire i tuoi dati cliccando sul seguente pulsante