Atti vandalici nel Parco Nazionale d’Abruzzo

Legambiente esprime solidarietà all’Ente Parco e vicinanza al direttore Luciano Sammarone.

Ieri si è celebrata la Giornata mondiale dela Terra – Earth Day – ma ignoti hanno preferito festeggiare  devastando delle installazioni artistiche nel Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.  Si tratta delle opere che costituiscono il sentiero di Arteparco, fruibile da un pubblico trasversale nell’ottica della crescita del turismo sostenibile e realizzato per contaminare aspetti diversi della cultura atti a far crescere la consapevolezza e l’impegno di ciascuno nella tutela della natura. Il gesto ha rovinato un capitale culturale, artistico e turistico importante per il Comune di Pescasseroli e per tutto il Parco.

Legambiente insieme ai suoi regionali Abruzzo, Lazio e Molise esprimo esprimono solidarietà  all’Ente Parco e vicinanza al direttore Luciano Sammarone  oggetto di offese e minacce.

Siamo sicuri che le forze dell’ordine sapranno garantire alla giustizia questi delinquenti e chiediamo a tutte le Istituzioni di dimostrare vicinanza al Parco, oggi più che mai, presidio di legalità e cultura e non solo strumento di tutela e valorizzazione della natura.

 

Condividi questa pagina sui social: