Librerie da spiaggia: arriva Cityteller, l’app gratuita che scova le Librerie nelle vicinanze


Il progetto sperimentale ideato da Legambiente Castellabate - la sistemazione negli stabilimenti balneari di piccole librerie costituite da libri donati dai cittadini e consultabili a titolo gratuito con un sistema di autogestione - riscuote consensi e successo.
Il progetto Librerie da spiaggia è nato nell'estate del 2012, si è subito diffuso nei comuni costieri del Cilento, Castellabate, Montecorice, Pollica-Acciaroli, conquistando in brevissimo tempo tantissimi comuni balneari italiani. Le librerie ora sono anche in Sardegna, Puglia e Calabria nei comuni di Siniscola (Nu), Polignano a Mare (Ba), Falerna (Cz). Inizialmente le librerie erano circa 20, sono passate a 50 nel 2013, quest’anno ci auguriamo di arrivare a quota 100! Ad arricchire ed impreziosire le Librerie in spiaggia, anche  la presentazione di testi, dibattiti e incontri con gli autori. E per questa edizione 2014 arriva l’app gratuita Cityteller che permette di scovare le Librerie nelle vicinanze direttamente da cellulare o tablet.

 

Per informazioni, per aderire, per promuovere la cultura nei territori www.libreiedaspiaggia.it

 

 

 

Temi:
Pubblicato il18 luglio 2014