Prato 5-6-7 maggio, prima edizione di “Mediterraneo Downtown”


Settanta ospiti internazionali, cento volontari, settantadue ore di programmazione tra talk show, incontri, presentazioni di libri e spettacoli: è tutto pronto per la prima edizione di “Mediterraneo Downtown”, il primo festival interamente dedicato alla scena contemporanea dell’area mediterranea, che si svolgerà a Prato il 5 il 6 e il 7 maggio 2017.

Dopo l’anteprima al Teatro Metastasio nel novembre del 2016, i promotori COSPE onlus, Comune di Prato, Regione Toscana, Libera, Amnesty International e Legambiente, hanno concepito un evento di ampio respiro che comincerà la mattina di venerdì 5 maggio al Museo del Tessuto con una matinée per le scuole (“Mediterraneo Anch’io”) e con l’inaugurazione del progetto dell’artista pratese Silvio Palladino, “Panillon”, che costruirà e istallerà nel centro della città due tipi di forno usati in tutto il Medio Oriente per cuocere il pane.

Il Festival si aprirà ufficialmente alle 18 al Museo Pecci di Prato (sala Bianca) con la presentazione di tutti i promotori, degli ospiti e del programma. In quest’occasione sarà consegnato il premio “Un Mediterraneo di Pace”, attribuito a due giornalisti che si sono distinti, in contesti diversi, nel loro lavoro per il perseguimento della verità anche a rischio della vita e per raccontare dal campo fatti e storie che altrimenti sarebbero andate perdute. 

    

Info www.mediterraneodowntown.it  

Il Festival è promosso da COSPE onlus, Regione Toscana, Comune di Prato, Libera, Legambiente e Amnesty International Italia, in collaborazione con Fondazione “Il cuore si scioglie”, Osservatorio Balcani e Caucaso, European University Institute, Festival dei diritti Umani, Sabir Fest, Mesogea, Fondazione culturale Banca Etica. 
Con il supporto di: Giovani Sì, Osservatorio di Pavia, Museo del Tessuto, Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci, Istituto culturale e di documentazione Lazzerini, Edizioni Becco Giallo, Il Sirente, Usigrai, FNSI, Polo Universitario Città di Prato, Monash University, University of New Haven, SD Promozione Prato. 
Con il contributo di: Estra spa, Credit Agricol Cariparma, Publiacqua, 
Mediapartnership: Rai News 24, Radio Rai 3, TGR, Articolo 21.   


   

Temi:
Pubblicato il18 aprile 2017