Beach Litter 2016


Rifiuti al posto delle conchiglie. La situazione insostenibile in molte spiagge italiane documentata nello studio di Legambiente 

Un tappeto multicolore verde, bianco, azzurro e rosa di rifiuti. È quello che si trova su molte spiagge italiane, dove al posto delle conchiglie a farla da padrone sono rifiuti spiaggiati, o gettati consapevolmente, di ogni forma, genere, dimensione e colore come bottiglie, mozziconi di sigarette, calcinacci, stoviglie usa e getta, e poi tante bastoncini di plastica colorata, ciò che rimane dei cotton fioc passati dal water per arrivare in mare e sulla spiaggia. È quanto emerge dall’indagine “Beach litter” realizzata e curata per il terzo anno da Legambiente. Comunicato stampa  

mappa interattiva dei rifiuti 
foto e infografiche spiaggia per spiaggia 
www.legambiente.it/beachlitter

 

 

  • scarica l'indagine Beach Litter >>qui

 

 

 

Temi:
Pubblicato il25 maggio 2016