Premio Prevenzione Rifiuti 2015, le migliore esperienze del Paese nella prevenzione dei rifiuti


Recupero di alimenti invenduti nei supermercati e dei pasti non consumati in mense scolastiche e aziendali, alberghi e ospedali da distribuire nelle strutture di solidarietà come le mense della Caritas; acqua di rubinetto servita in caraffa, o filtrata ed erogata da distributori, al posto dell'acqua in bottiglie; riduzione degli imballaggi nella grande distribuzione; dimezzamento della produzione di rifiuti indifferenziati grazie agli incentivi ai cittadini che differenziano e praticano il compostaggio: sono alcune delle iniziative vincitrici della seconda edizione del Premio nazionale sulla prevenzione dei rifiuti promosso da Federambiente e Legambiente. >>Leggi tutto  

 

I vincitori

 

Aprica
Comune di Oristano

Comune di Trento

Istat

Istituto Scholè

Nexive

Regione Campania

Descrizione Premio
L'uso efficiente delle risorse e la prevenzione dei rifiuti
Dr.ssa Rosanna Laraia - ISPRA
Video

 

Temi:
Pubblicato il27 febbraio 2015