L'Arci compie 60 anni


In edicola con "il manifesto", domani 22 giugno, un inserto speciale per festeggiare l'associazione laica più grande d'Italia  

L'Arci è una grande associazione popolare che conta cinquemila circoli con più di un milione di soci. Donne e uomini che hanno liberamente scelto di impegnarsi per promuovere emancipazione attraverso l’autorganizzazione e la partecipazione, credendo fermamente nella libertà e nella dignità di ogni essere umano, nell’uguaglianza dei diritti e nella giustizia sociale, nel rispetto delle differenze, nei diritti della Terra, nella convivenza e nell’uguaglianza fra i popoli.   

Per festeggiare i 60 anni dell'associazione laica più grande d'Italia, il manifesto, domani giovedì 22 giugno, uscirà con con un supplemento speciale al costo di 50 centesimi.

16 pagine per cui hanno scritto tra gli altri: Francesca Chiavacci, Filippo Miraglia, Federico Amico, Nuccio Iovene, Carlo Smuraglia (Anpi), Alessandro Mostaccio (Movimento Consumatori), Rossella Muroni (Legambiente), Giuseppe Di Francesco (Fairtrade), Franco Grillini (Arcigay), Beppe Attene, Ugo Biggeri (Banca Etica), Vincenzo Manco (Uisp), Carlo Petrini (Slow Food), Osvaldo Veneziano (Arcicaccia), Luigi Ciotti (Libera), Susanna Camusso (Cgil). 


Il supplemento contiene anche 4 locandine storiche dell'Arci in formato poster.

 

Temi:
Pubblicato il21 giugno 2017