Giretto d'Italia 2015: campionato nazionale della ciclabilità urbana


Il 17 e il 18 settembre le città italiane si sfidano a colpi di pedale

Si è svolto il 17 e il 18 settembre 2015 la 5^ edizione del Giretto d’Italia, iniziativa organizzata da Legambiente e VeloLove, in collaborazione con Euromobility, per la promozione della ciclabilità e dell’utilizzo della bici per recarsi a scuola e al lavoro.

Nelle città aderenti all’iniziativa vengono contate le bici in transito verso scuole e luoghi di lavoro. Chi avrà convinto più persone a usare la bicicletta si aggiudicherà la maglia rosa della mobilità nuova.

Con il Giretto si propone un nuovo stile di mobilità più sostenibile, moderno, pulito, e si propone di rendere visibile il traffico ciclistico delle città italiane che normalmente non è considerato nelle indagini statistiche sulla mobilità urbana. Riuscire a far crescere gli spostamenti in bici (a piedi e tramite Tpl) vuol dire non solo ridurre traffico e smog, ma anche creare le premesse per un concreto miglioramento della qualità della vita urbana.

22 i centri urbani coinvolti quest’anno: Bologna, Bolzano, Brescia, Carpi (MO), Ferrara, Genova, Jesi (AN), Milano, Modena, Padova, Palermo, Pesaro, Piacenza, Pregnana milanese (MI), Ravenna, Reggio Calabria, Reggio Emilia, Roma, San Mauro Torinese (TO), Suzzara (MN), Torino, Udine.

Il Giretto d’Italia sarà una delle iniziative programmate per la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile del 16-22 settembre 2015 (Mobility Week).

 

Per informazioni:
Mirko Laurenti m [dot] laurenti [at] legambiente [dot] it
Fabrizio Bo fabrizio [dot] bo [at] legambientepiemonte [dot] it

 

Partner dell'iniziativa: CNH Industrial

 

I VINCITORI DELLA QUINTA EDIZIONE (leggi tutto >>qui)

 

 

 

APPROFONDIMENTI

Il comunicato stampa di lancio 

Le passate edizioni:

2014

2013

- 2012

- 2011

 

 

Files
Temi:
Pubblicato il29 settembre 2015