Festival dell'economia civile, Campi Bisenzio dal 17 al 19 novembre


Incontri, workshop e impegno. Da Campi Bisenzio parte la sfida per un mondo migliore, un futuro più giusto e una migliore qualità della vita

Si aprono i cantieri dell’economia civile, dal 17 al 19 novembre 2016 a Campi Bisenzio, per sperimentare concretamente una economia nuova, i cui attori sono in relazione con il territorio e con la propria comunità, alla quale partecipano e sulla quale investono, anche in termini culturali e personali. Una nuova economia che possa finalmente valorizzare il patrimonio edilizio esistente, la bellezza diffusa del belpaese, le opportunità offerte dalla condivisione.
Questi gli obiettivi della prima edizione del Festival dell'economia civile che si articolerà in incontri tematici, workshop e laboratori su welfare collaborativo, consumo consapevole, lavoro giovanile, sviluppo sostenibile del territorio e rigenerazione urbana, e si concluderà con il convegno “Contesti, città, comunità: l'Economia Civile prende campo”, sulla elaborazione di progetti concreti che verranno avviati sul territorio. 

Informazioni e programma www.festivaleconomiacivile.it

Il Festival dell'Economia Civile è una iniziativa del Comune di Campi Bisenzio, Legambiente, Scuola di Economia Civile e Anci Toscana con il patrocinio della Regione Toscana

 

Temi:
Pubblicato il14 novembre 2016