Puliamo il Mondo

Centinaia di appuntamenti in tutta Italia per ripulire strade, piazze, parchi urbani, spiagge e sponde dei fiumi dai rifiuti abbandonati. Le date: 30 settembre, 1, 2 ottobre 2022. Parola d’ordine: “Per un clima di pace”. Unisciti a noi! 

Tre giorni di volontariato ambientale lungo la penisola per ripulire strade, piazze, parchi urbani, spiagge e sponde dei fiumi dai rifiuti abbandonati:  torna per il trentesimo anno consecutivo Puliamo il Mondo, l’iniziativa guidata da Legambiente per restituire alle comunità siti urbani e periurbani lasciati al degrado e promuovere percorsi virtuosi di  coesione sociale.

30 settembre, 1 e il 2 ottobre 2022 insieme Per un clima di pace   

“Per un clima di pace”  è il messaggio forte e chiaro che unirà idealmente le iniziative di Puliamo il Mondo 2022.  Contro la guerra, ogni forma di violenza, odio e discriminazione, per la pace e il rispetto delle diversità, per la giustizia sociale e climatica, per difendere il dititto di vivere in un paese pulito e civile, Partecipa! 

scopri gli appuntamenti su  www.puliamoilmondo.it 

Puliamo il Mondo

Puliamo il Mondo, la campagna di volontariato ambientale promossa da Legambiente in collaborazione con la Rai, dal 1993 ogni anno chiama a raccolta cittadini di tutte le età, associazioni, aziende e  amministrazioni comunali per ripulire dai rifiuti abbandonati strade, vie, piazze e parchi cittadini, ma anche spiagge e sponde dei fiumi. Un percorso di cittadinanza attiva costruito con nel tempo con grande impegno per difendere l’ambiente e rafforzare il senso di comunità. Un numero sempre crescente di volontari ogni anno è pronto a raccogliere i rifiuti abbandonati. Un gesto di responsabilità che prima o poi scoraggerà comportamenti incivili e non più tollerabili che alimentano il degrado dei nostri territori.

Puliamo il Mondo/ Clean Up the World  

Puliamo il Mondo è l’edizione italiana di Clean Up the World, il più grande appuntamento di volontariato ambientale del mondo.  Con questa iniziativa vengono liberate dai rifiuti i parchi, i giardini, le strade, le piazze, i fiumi e le spiagge di molte città del mondo. Portata in Italia nel 1993 da Legambiente, che ne ha assunto il ruolo di comitato organizzatore, è presente su tutto il territorio nazionale grazie all’instancabile lavoro di oltre 1.000 gruppi di “volontari dell’ambiente” che organizzano l’iniziativa a livello locale in collaborazione con associazioni, aziende, comitati e amministrazioni cittadine.

 

In partnership con:

 

Media Partner