Voler bene all’Italia

Dal 31 maggio al 2 giugno piazze in festa in tutta italia per celebrare i piccoli comuni italiani, custodi di tradizioni, storia e bellezza del Paese, capaci di innovare e competere, pronti per dare gambe alla transizione ecologica, una maggior giustizia ambientale, climatica e sociale.  

Voler Bene all’Italia è la festa nazionale dei piccoli comuni che Legambiente, insieme a un vasto comitato promotore, organizza da vent’anni per valorizzare  l’Italia dei Piccoli Comuni: parliamo di  5.500 realtà che non superano i 5mila abitanti  e che rappresentano il 72% dei comuni italiani. Questi territori straordinari, custodi di gran parte dell’ immenso patrimonio di natura, arte e cultura del paese, non sempre godono dell’attenzione che meritano e vivono stretti fra la rarefazione dei servizi e lo spopolamento, nonostante il loro grande potenziale.

Voler bene all’Italia 2024: territori protagonisti nella transizione ecologica 

Per richiamare l’attenzione su questa parte d’Italia spesso marginalizzata da politiche disattente, eppure scrigno di buone pratiche e buon vivere,  con Voler bene all’Italia quest’anno si intende fare il punto sui numeri e i trend di spopolamento e tenuta territoriale indagando sulle policy di sostegno per questi territori. A partire da quelle previste nel PNRR e in attuazione che riguardano la transizione ecologica ed energetica come il sostegno alla nascita delle Comunità Energetiche Rinnovabili (CER) con il fondo di oltre 2 miliardi.

Voler bene all’Italia , dal 2004, lancia un tema di mobilitazione agli oltre 5000 Piccoli Comuni italiani che vengono chiamati ad aderire e che quest’anno sarà dedicato proprio alla centralità dei territori nella transizione ecologica, al ruolo fondamentale della diffusione della democrazia energetica e della generazione distribuita, all’impegno per un futuro di vivibilità e equilibrio demografico per territori del margine che devono tornare al centro.   

Seguendo questo solco, Voler Bene all’Italia 2024, tra il 31 maggio e il 2 giugno, prenderà forma in centinaia di piazze in tutta Italia: ogni piccolo comune per far conoscere le sue peculiarità, tutti insieme per mostrare che l’Italia può, ma soprattutto deve, fare un passo in più verso la democrazia energetica e verso un futuro più vivibile per questi piccoli ma splenditi territori. 

Scopri un piccolo borgo antico

Cogli l’occasione per visitare un piccolo comune  >> trova l’iniziativa più vicino a te!  (stiamo lavorando al calendario degli eventi che sarà presto disponibile)

Voler bene all’Italia è promossa da Legambiente  grazie alla collaborazione con CHINT insieme a un vasto Comitato Promotore composto tra gli altri da Anci, Uncem e la Conferenza dei Presidenti delle Regioni e delle Province Autonome, assieme a tante realtà istituzionali, sociali, culturali ed economiche, tra cui Symbola, Borghi più Belli di Italia, Federparchi, Forum Terzo Settore, Touring Club e Unpli.