Città2030, le città e la sfida del cambiamento

Campagna itinerante per promuovere una mobilità sostenibile e a zero emissioni e per chiedere città più vivibili e sicure. 18 tappe per raccontare come si stanno preparando alle scadenze del 2030 i principali capoluoghi italiani. 

Le città occupano il 4% della superficie Europea , ospitano il 75% dei suoi abitanti e sono responsabili di oltre il 70% delle emissioni complessive di CO2 . Entro il 2030 i Paesi dell’Unione dovranno trasformare le città e migliorare la qualità della vita di chi le abita.

Anche le aree urbane italiane, piccole e grandi, dovranno necessariamente far fronte a diverse sfide. Anzitutto il rispetto dei più stringenti limiti di esposizione fissati dalla nuova direttiva sulla qualità dell’aria attesa per 2030. Poi, gli standard sulla sicurezza stradale finalizzati al dimezzamento delle vittime. Senza contare l’obiettivo del -55% delle emissioni al 2030 così come previsto dal Fitfor55.

Con la campagna itinerante Città2030, che organizziamo nell’ambito della Clean Cities Campaign, una coalizione europea di ONG e organizzazioni della società civile di cui facciamo parte, vogliamo fare il punto sul percorso che i principali capoluoghi italiani dovranno intraprendere per arrivare pronti alle scadenze del 2030.

Approfondimenti: Mal’Aria di Città 2024. Il nuovo report di Legambiente.

grafica che descrive gli scopi della campagna Città2030 e elenca le tappe

 

Le tappe 

Dall’8 febbraio al 6 marzo 2024 la campagna farà tappa in 18 capoluoghi italiani: saranno organizzati incontri con rappresentanti delle amministrazioni locali, esperti e cittadini per discutere delle sfide legate alla mobilità sostenibile nei vari contesti urbani, sia iniziative di piazza come flash mob, presidi, attività di bike to school. Zero Emission, sharing mobility, TPL elettrico e Città30 saranno alcuni dei principali temi affrontati. 

L’iniziativa giungerà a Avellino (13/02), Reggio Calabria (14/02), Messina (14/02), Napoli (15/02), Lodi (19/02), Trieste (20/02), Pescara(21-22/02), Bologna (24/02), Padova(24/02), Perugia(24/02), Roma (26/02), Milano (27/02), Latina(28/02), Firenze (29/02-1/03), Torino(1-2/03), Catania (1-2/03), Lecce (3-5/03) e Genova (04-05/03).   

 

Segui tutte le tappe di Clean Cities sulle pagine Facebook e Instagram Legambiente Lab e Twitter GreenMobility. Hashtag ufficiali della campagna: #Città2030 #CleanCities #cisiamorottiipolmoni

Segui la campagna attraverso i nostri comunicati stampa

 

Ci siamo rotti i polmoni. No allo smog!  

L’inquinamento atmosferico causa ogni anno in Italia più di 50mila morti, oltre a contribuire a indebolire irrimediabilmente la salute dei cittadini.

È tempo di pretendere città più pulite e più vivibili.

Chiedi al Governo risposte urgenti nella lotta allo smog, a partire dagli interventi sulla mobilità e l’uso dello spazio pubblico e della strada. 

Unisciti a noi!  >> Firma ora