Guerra in Ucraina: 23 luglio giornata nazionale di mobilitazione per la Pace

#StopTheWarNow. 23 luglio giornata di mobilitazione per la Pace in tutte le città italiane. Scendiamo in piazza per dire basta alla guerra, cessate il fuoco e negoziato subito.  

La Rete italiana Pace e Disarmo, di cui Legambiente è parte attiva, invita tutte e tutti a scendere nelle piazze italiane sabato 23 luglio.  

>> qui tutti gli appuntamenti

L’invasione dell’Ucraina da parte della Russia ha riportato la guerra nel cuore dell’Europa ed ha già fatto decine di migliaia di vittime e si avvia a diventare un conflitto di lunga durata con drammatiche conseguenze per la vita e il futuro delle popolazioni ucraine, ma anche per l’accesso al cibo e all’energia di centinaia di milioni di persone, per il clima del pianeta, per l’economia europea e globale.

Siamo e saremo sempre dalla parte della popolazione civile, delle vittime della guerra in Ucraina e dei pacifisti russi che si battono per porre fine all’aggressione militare.

Questa guerra va fermata subito e va cercata una soluzione negoziale, ma non si vedono sinora iniziative politiche né da parte degli Stati, né da parte delle istituzioni internazionali e multilaterali che dimostrino la volontà di cercare una soluzione politica alla crisi.

>> Leggi il manifesto nazionale