Animali in città

Su quali servizi possiamo contare se decidiamo di convivere con un amico a quattro zampe? Ecco i risultati del rapporto annuale di Legambiente. Modena, Prato e Verona i Comuni più virtuosi.

Modena, Prato e Verona sono i Comuni al primo posto per la gestione degli animali che vivono nelle nostre città e le AUSL Toscana centro, AUSL Modena e ASL Napoli 1 Centro le aziende sanitarie con i servizi veterinari più efficienti. Questi i primi dati che emergono dall’indagine annuale di Legambiente  sulla gestione degli animali nelle città italiane.

Dalle politiche contro il randagismo ai servizi offerti per una migliore convivenza con i nostri amici a quattro zampe: Animali in Città di Legambiente  è uno studio che valuta i servizi che le amministrazioni comunali e le aziende sanitarie locali dichiarano di offrire ai cittadini che hanno animali d’affezione e, in generale, per la migliore convivenza in città con animali padronali e selvatici.

Lo studio, un lavoro complesso che incrocia numerosi parametri e indicatori, ha come obiettivo mettere in luce se, e come, gli enti preposti a regolamentare, gestire e controllare si siano adeguati al cambiamento culturale che negli ultimi 20 anni ha visto quadruplicare i cani e i gatti nelle case degli italiani.

Animali in città 2019

Comunicato stampa

Programma presentazione rapporto

L’indagine dello scorso anno:  Animali in città 2018

Newsletter

Vuoi ricevere la newsletter di Legambiente? Basta inserire i tuoi dati cliccando sul seguente pulsante