Emergenza smog


Da sud a nord città soffocate dallo smog e assediate dal rumore. Il bilancio del Treno Verde a conclusione del viaggio in dieci città italiane

Si respira ancora mal’aria nelle città italiane. Grandi e piccoli centri soffocati da smog e assediati dal rumore. In tre mesi Frosinone, Benevento, Alessandria e Torino già oltre i limiti annuali di polveri sottili. Primo imputato resta il traffico e la mai sanata schiavitù dell’automobile, il mezzo con il quale la maggior parte dei cittadini continua a spostarsi per l’assenza di serie politiche di mobilità urbana di Comuni e Regioni. È questo il bilancio della ventiseiesima edizione del Treno Verde 2014  che dal 13 febbraio al 27 marzo ha monitorato l'inquinamento acustico ed atmosferico in 10 città italiane: Palermo, Cosenza, Potenza, Caserta, Roma, Pescara, Ancona, Verona, Varese, Torino. Leggi tutto

Vademecum contro lo smog

 

Temi:
Pubblicato il27 marzo 2014