Territorio


Il territorio - termine di origine latina composto dal sostantivo terra e dal suffisso locativo –torium – è uno spazio fisico e geografico delimitato. Per estensione, indica anche le organizzazioni sociali che in quello spazio si instaurano e lo modificano, le comunità che lo abitano, con le loro identità e i loro saperi, le attività economiche, le unità amministrative. E’ un fitto tessuto nel quale si intrecciano l’ambiente, l’agricoltura, le attività industriali e terziarie, dinamiche urbane e fattori culturali e identitari.

   Un sistema complesso la cui matrice resta lo spazio naturale, frutto di lunghi processi evolutivi e delicati equilibri. Per il bene di tutte le sue componenti – naturalistiche, sociali, produttive - tutelare questi equilibri è una condizione imprescindibile: la loro alterazione produce conseguenze sempre negative, spesso disastrose. L’urbanizzazione selvaggia, e soprattutto quella abusiva, creano centri abitati invivibili e impoveriscono paesaggi la cui bellezza è anche un valore economico. La cementificazione senza criterio altera i normali flussi idrici, fino a stravolgerli con conseguenze drammatiche: frane, inondazioni. Il disboscamento compromette gli ecosistemi e intacca gli equilibri idrici e micro-climatici. Infrastrutture stradali mal pianificate che producono traffico, inquinano e compromettono la qualità della vita.

   Tutti problemi che riguardano anche il nostro Paese. Il territorio italiano, infatti, ha sofferto e soffre di un approccio eccessivamente speculativo, in cui il consumo di suolo non risponde ai reali bisogni della popolazione e allo sviluppo delle sue attività, ma solo a logiche di profitto. E subisce scelte che contrastano non solo con la sostenibilità ambientale, ma anche con la prospettiva di uno sviluppo durevole.

17 Mag 2016
  7 milioni di cittadini si trovano ogni giorno in zone esposte al pericolo di frane o alluvioni. In ben 1.074 comuni (il 77% del totale) sono presenti abitazioni in aree a rischio. Nel 31% sono presenti addirittura interi quartieri e nel 51% dei casi sorgono impianti industriali. Nel 18% dei Comuni intervistati, nelle aree golenali o a...
12 Mag 2016
“Il contenimento del consumo del suolo è una priorità nazionale che necessita di norme chiare e strumenti efficaci e il testo approvato oggi alla Camera in prima lettura deve essere modificato al Senato in modo da consolidare quello che deve costituire un passo in avanti per chiudere definitivamente nel nostro Paese l’...
10 Mag 2016
In primo piano su La nuova ecologia di maggio, il mensile di Legambiente, un’analisi sulla sfida energetica dopo il referendum del 17 aprile. Non avendo raggiunto il quorum, la consultazione non è bastata a fermare le trivelle. Ma ha rappresentato un importante ritorno alla partecipazione e, con 13 milioni di sì, ha mandato al...
09 Mag 2016
  “Dite di no a quell’emendamento, si rischia la corsa al consumo di suolo”. FAI, Legambiente, Slow Food e WWF hanno inviato una lettera questa mattina in cui lanciano un appello ai Relatori Chiara Braga (Commissione Ambiente) e  Massimo Fiorio (Commissione Agricoltura) del disegno di legge in discussione in prima...
04 Mag 2016
Appena inaugurato sarà subito preso d’assalto: 606mila turisti sono pronti a pedalare sul GRAB nel primo anno di vita della ciclovia capitolina producendo un giro d’affari di oltre 14 milioni di euro. E nel giro di 4 anni queste cifre potrebbero triplicare, per poi continuare a crescere esponenzialmente negli anni successivi. Ad assicurare che la...
29 Apr 2016
L’Appia Antica è un’antologia millenaria di storia. Domenica 8 maggio, per la grande festa dell’Appia Day, alcuni narratori eccezionali - storici, archeologi, giornalisti, naturalisti, docenti universitari, economisti - racconteranno - nel corso di lezioni itineranti - “un pezzo” della Regina Viarum, un aspetto...
20 Apr 2016
  Un laboratorio esperienzale di rigenerazione urbana che unisce arte e ambiente e che coinvolge in prima persona i cittadini. Un progetto ideato per ripensare il destino dei borghi italiani e condividere, insieme alla comunità locale, nuove modalità per valorizzare le bellezze dei territori, per crescere a livello sociale,...
11 Apr 2016
L’Appia Antica riservata esclusivamente a pedoni e pedali, tutti i monumenti aperti gratuitamente e pronti a svelare la loro bellezza e i loro segreti, tanti esperti narratori che accompagnano i visitatori a scoprire la storia e le storie millenarie del più suggestivo museo a cielo aperto del mondo. E poi trekking, archeotour in bici...
31 Mar 2016
Gli 89 comuni dell’Associazione Comuni Virtuosi hanno risposto all’invito di Legambiente e aderito alla staffetta dei sindaci per il Sì al referendum del 17 aprile, promossa dall’associazione ambientalista. L’obiettivo di questa staffetta, al vigilia del referendum sulle trivellazioni in mare entro le 12 miglia,...
19 Mar 2016
   Il mercato legato allo sci tradizionale in Italia è in declino: a dirlo sono i numeri di diversi rapporti, a cominciare dall'International Report on Snow and Mountain Tourism del 2015, elaborati da Legambiente e Vivilitalia, che confermano l'inesorabile calo dei classici sport invernali. Parallelamente si registra un...
16 Mar 2016
Roma, 16 marzo 2016. La sfida per il rilancio dell’edilizia in Italia passa attraverso una nuova cultura della riqualificazione del patrimonio edilizio che deve avere al centro dell’attenzione i temi energetici, ambientali, di sicurezza statica ed, allo stesso tempo, raccontare l'innovazione in corso. E’ questo il fine di...
04 Mar 2016
Il 6 marzo 2016 torna l’appuntamento con la Giornata nazionale delle Ferrovie Non Dimenticate. Giunta alla nona edizione, l’evento, organizzato come sempre della Confederazione della Mobilità Dolce (Co.Mo.Do.), alla quale Legambiente aderisce, quest’anno si apre con due novità. La prima riguarda la durata dell...
03 Mar 2016
“Ben venga il nuovo codice per gli appalti pubblici approvato oggi dal Governo. Finalmente si potrà chiudere una brutta pagina, lunga quindici anni, segnata troppo spesso da sprechi, corruzione e illegalità. Fino ad oggi con la legge obiettivo sono stati, infatti, buttati decine di miliardi di euro in grandi opere definite strategiche che...
01 Mar 2016
“Al referendum del 17 aprile vota sì per fermare le trivelle”. È questo l’appello lanciato oggi da Legambiente da Marina di Carrara, dove ha organizzato un flash-mob per invitare gli italiani il 17 aprile a votare sì. Solo così si potrà abrogare la norma, introdotta con l’ultima legge di...
23 Feb 2016
Smart cities, ecoquartieri, mobilità nuova e stili di vita. Sono questi i quattro temi principali ma anche le quattro sfide che il Treno Verde 2016, lo storico convoglio di Legambiente e del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, con la partecipazione del Ministero dell’Ambiente e Tutela del Territorio e del Mare, rilancer...
12 Feb 2016
Ambiente, sostenibilità, sport come stile di vita, benessere, innovazione tecnologica, diving e cicloturismo: sono queste le principali parole chiave del nuovo turismo sostenibile. E in base a questi e ad altri parametri Legambiente ha assegnato gli Oscar dell’ecoturismo 2016 a 4 parchi nazionali, 4 parchi regionali, 1 area marina...
11 Feb 2016
“La decisione del governo di fissare il referendum sulle trivellazioni in mare tra due mesi, e di non accogliere la richiesta di accorpare il referendum prossime alle elezioni amministrative, è l’ulteriore dimostrazione che questa consultazione disturba. Evidentemente l’esecutivo teme che gli italiani ne valutino...
10 Feb 2016
“Non sprechiamo 300milioni di euro, si accorpi la data del referendum sulle trivelle con quella del primo turno delle amministrative. L'Election day garantirebbe una maggiore partecipazione al voto, eviterebbe lo spreco di soldi pubblici e ci sarebbe più tempo per la campagna referendaria”. È questo l’appello...
08 Feb 2016
Altro che semplificazione e certezze per le imprese. “Le procedure previste in materia di Via e di beni culturali non solo renderebbero più difficile la tutela dell’ambiente e del paesaggio ma, incredibilmente, renderebbero le procedure più complesse e inefficaci, invece che più semplici e veloci come era nell...
28 Gen 2016
Dal 1998 ad oggi sono stati realizzati oltre 9 milioni di interventi di recupero edilizio grazie alle detrazioni fiscali e dal 2007 circa 2,5 milioni di efficientamento energetico. I numeri e le analisi contenuti nel rapporto Oise di Feneal Filca Fillea e Legambiente, presentato questa mattina a Roma, ci dicono che i vantaggi sono stati...