Energia


La parola deriva dal tardo latino energīa, a sua volta dal greco energheia, parola che Aristotele usava nel senso di ‘azione efficace’. La sua accezione moderna nasce nel 1619 grazie a Keplero. Possiamo definirla come la capacità di un corpo, o di un sistema, di compiere lavoro. Dal punto di vista termodinamico, è tutto ciò che può essere trasformato in calore a bassa temperatura. L’energia esiste in tantissime forme: meccanica, chimica, nucleare, elettrica, luminosa, termica, biochimica e così via. Bisogna inoltre ricordare una legge fondamentale della fisica: l’energia non si crea e non si distrugge mai, si conserva sempre e può passare da una forma all’altra. L’origine principale dell’energia che viene trasformata è quella del Sole, che a sua volta trasforma l’energia proveniente dall’idrogeno, di cui è composto, in energia radiante e luminosa. Nelle ere geologiche è stata l’energia solare accumulata dalle piante e dagli animali nelle trasformazioni di fissazione del carbonio a depositarsi in giacimenti fossili di carbone, gas naturale e petrolio.
L’uso indiscriminato dell’energia proveniente da fonti fossili, accumulata in migliaia di anni mediante processi lentissimi e non replicabili, sta portando a un rapido e inarrestabile depauperamento delle risorse con la conseguenza che i giacimenti di petrolio si stanno sempre più avvicinando alla loro scomparsa. Inoltre, l’uso dei combustibili fossili produce anidride carbonica che immessa nell’atmosfera aumenta l’effetto serra e il conseguente riscaldamento globale del Pianeta. L'unica chance per migliorare le condizioni ambientali della Terra e far fronte all’ormai imminente scarsità dei combustibili fossili sono le fonti rinnovabili di energia, pulite e inesauribili.

100% RINNOVABILI un mondo diverso è possibile

 

05 Feb 2016
“Quanto annunciato poco fa dal Ministero dello Sviluppo Economico è davvero un’ottima notizia e una gran bella vittoria per Ombrina Mare e per tutte quei mari e territori minacciati dalle trivelle. Dopo il pressing mosso in questi ultimi anni da Legambiente, associazioni, cittadini e comitati territoriali e il dietrofront del...
04 Feb 2016
Legambiente chiede al governo un decreto che istituisca l’Election Day, accorpando in un’unica data il referendum sulle trivellazioni e il primo turno delle elezioni amministrative previste per la prossima primavera. Fissare date separate sarebbe infatti un inutile sperpero di denaro pubblico e un ostacolo alla partecipazione dei...
13 Gen 2016
  Il Governo Renzi ha un problema con i pasdaran pro-trivelle del Ministero dello Sviluppo Economico che, favorendo il più clamoroso conflitto istituzionale oggi in atto (con 10 Regioni che hanno promosso 6 referendum), interpretano in maniera distorta e riduttiva il ruolo del Ministero facendo proprie le valutazioni di Assomineraria...
11 Gen 2016
    “C’è bisogno di coerenza e concretezza. Il Governo deve chiarire le sue intenzioni in attesa del parere della Corte Costituzionale sui quesiti referendari ancora in forse. Nonostante il dietrofront del Governo sulle estrazioni petrolifere con l’emendamento alla legge di stabilità, molti rischi...
22 Dic 2015
Dal Senato è arrivato oggi il sì definitivo alla legge di stabilità, un provvedimento che in questi mesi è stato al centro di lunghe discussioni, polemiche e colpi scena, arrivati all’ultimo, come quelli riguardanti la questione trivelle e la realizzazione del Grab a Roma, apprezzati da Legambiente. Per l’...
21 Dic 2015
Il Consiglio nazionale architetti (CNAPPC) e Legambiente esprimono la loro soddisfazione per l’approvazione da parte della Camera dell’emendamento che rende possibile l'accesso all'Ecobonus per la riqualificazione energetica dei condomini - nato da una comune proposta al Ministro Delrio e al Parlamento - superando i problemi di...
14 Dic 2015
Dietrofront del Governo sulle norme pro-tivelle. "Con la presentazione di tre emendamenti alla Legge di Stabilità 2016 - commentano gli ambientalisti - il Governo fa un importante passo indietro e ammette di aver sacrificato sinora lo sviluppo sostenibile del Paese agli interessi dei petrolieri.” Adesso si attende che gli...
12 Dic 2015
Clima, Legambiente: “l’accordo di Parigi va in modo irreversibile verso un futuro libero da fossili. Ma gli impegni sono insufficienti a contenere la crescita della temperatura entro 1.5 - 2 C°. Cruciale rivederli entro il 2020”.   “Il testo dell’accordo in votazione in queste ore a Parigi pone le...
11 Dic 2015
  L'idea di cambiamento e di modernità non può essere legato alle trivellazioni petrolifere, alle grandi opere inutili o agli inceneritori e alle fonti fossili; le sfide del futuro richiedono ben altro approccio. Con queste parole Legambiente apre oggi a Milano, nella sede dell'ex Ansaldo, la tre giorni del suo X...
10 Dic 2015
Partirà domani presso gli spazi dell'ex Ansaldo di Milano, in via Tortona 54, il X Congresso Nazionale di Legambiente dal titolo “L'era del cambiamento”, in programma dall'11 al 13 dicembre nel cuore del capoluogo lombardo. L'economia circolare e civile, il volontariato, l'agricoltura sostenibile, le fonti...
08 Dic 2015
  Nel suo intervento alla conferenza sul clima di Parigi il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti chiede la definizione di un accordo ambizioso  e capace di assicurare a tutti i Paesi un futuro migliore,  basato sulla de-carbonizzazione dell'economia come un nuovo modello di sviluppo sociale ed economico, e un accordo...
04 Dic 2015
Nel 2015 i sussidi alle fonti fossili sono stati pari a 5300 miliardi di dollari (10 milioni di dollari al minuto) secondo l’ultimo studio del Fondo Monetario Internazionale. Tanto quanto il 6,5% del PIL mondiale e più della spesa sanitaria totale di tutti i governi del mondo. Rispetto al 2013 sono cresciuti del 10,4% (con l’...
02 Dic 2015
L’UE ha presentato oggi il pacchetto di misure sull'economia circolare. Si tratta della normativa che dovrebbe rottamare discariche e ridurre il ricorso al recupero energetico, mettere fine allo spreco di cibo, obbligare una volta per tutte alla raccolta separata della frazione organica dei rifiuti, allungare la vita ai prodotti con...
26 Nov 2015
I cambiamenti climatici sono un’emergenza da affrontare al più presto e che riguarda tutti noi. Ne sono ben convinti gli italiani, sempre più consapevoli e attenti ai temi ambientali. Per l’85% la lotta ai cambiamenti climatici deve essere un tema prioritario per la qualità della vita delle generazioni future e le...
25 Nov 2015
Dal 2011 al 2014 gli impianti di solare fotovoltaico e eolico installati in Italia non sono diminuiti ma crollati: si passa da 10.663 MW a 733 nel 2014. E le prospettive del 2015 sono ancora peggiori. Il rischio è un concreto Stop allo sviluppo di un settore innovativo, che ha contribuito al 40% circa dei consumi elettrici, garantendo in...
17 Nov 2015
Terzo round di “Etichetta furbetta”, l’indagine realizzata da Legambiente in collaborazione con Movimento Difesa del Cittadino per verificare la corretta applicazione delle etichette energetiche in Italia su frigoriferi, congelatori, cantinette per vino, televisori, lavatrici, lavastoviglie, lampadine, condizionatori, forni...
12 Nov 2015
Cancellare rendite contro l’ambiente e sussidi alle fonti fossili, per liberare risorse per investimenti in innovazione ambientale e per la riduzione delle tasse sul lavoro. Una proposta di legge che consentirebbe di  generare 5 miliardi di euro all’anno di risorse fiscali intervenendo sul settore energetico e in campo ambientale...
09 Nov 2015
“Il comportamento del Ministero dello sviluppo economico è inconcepibile e irresponsabile. Oggi ci saremmo aspettati quantomeno una sospensione dell’iter autorizzativo, se non la revoca, viste le due leggi regionali vigenti che di fatto vietano la costruzione della piattaforma a largo della costa teatina. Ci sembra assurdo che non sia stato...
04 Nov 2015
  Ogni anno in Italia vengono prodotti quasi 45 milioni di tonnellate di rifiuti inerti; sul nostro territorio insistono 2.500 cave da inerti attive e tra le 15 mila abbandonate, la maggior parte sono ex cave di sabbia e ghiaia; nel complesso oltre il 62,5% di quanto viene cavato è composto da inerti. Ma ridurre il prelievo di materie...
20 Ott 2015
Siamo nel pieno di un’età di cambiamenti, consapevolezza che accompagnerà Legambiente al decimo Congresso nazionale dell’associazione di Milano, dall'11 al 13 dicembre. L’enciclica verde di Papa Francesco, la rivoluzione energetica delle rinnovabili, la diffusione di nuovi stili di vita e di produzione sono solo...