Energia


La parola deriva dal tardo latino energīa, a sua volta dal greco energheia, parola che Aristotele usava nel senso di ‘azione efficace’. La sua accezione moderna nasce nel 1619 grazie a Keplero. Possiamo definirla come la capacità di un corpo, o di un sistema, di compiere lavoro. Dal punto di vista termodinamico, è tutto ciò che può essere trasformato in calore a bassa temperatura. L’energia esiste in tantissime forme: meccanica, chimica, nucleare, elettrica, luminosa, termica, biochimica e così via. Bisogna inoltre ricordare una legge fondamentale della fisica: l’energia non si crea e non si distrugge mai, si conserva sempre e può passare da una forma all’altra.

L’origine principale dell’energia che viene trasformata è quella del Sole, che a sua volta trasforma l’energia proveniente dall’idrogeno, di cui è composto, in energia radiante e luminosa. Nelle ere geologiche è stata l’energia solare accumulata dalle piante e dagli animali nelle trasformazioni di fissazione del carbonio a depositarsi in giacimenti fossili di carbone, gas naturale e petrolio. L’uso indiscriminato dell’energia proveniente da fonti fossili, accumulata in migliaia di anni mediante processi lentissimi e non replicabili, sta portando a un rapido e inarrestabile depauperamento delle risorse con la conseguenza che i giacimenti di petrolio si stanno sempre più avvicinando alla loro scomparsa. Inoltre, l’uso dei combustibili fossili produce anidride carbonica che immessa nell’atmosfera aumenta l’effetto serra e il conseguente riscaldamento globale del Pianeta. Nel duplice tentativo di migliorare le condizioni ambientali della Terra e far fronte all’ormai imminente scarsità dei combustibili fossili stanno sempre più prendendo piede le fonti alternative di energia, pulite e inesauribili.

16 Dic 2014
Solo opere utili, realizzate nell’interesse generale e destinate rimanere alla città, consumo di suolo zero e un meccanismo di assegnazione dei lavori ripulito da mafia e corruzione. Sono per Legambiente le precondizioni essenziali per poter ragionare sulla candidatura di Roma e dell’Italia alle Olimpiadi 2024, annunciata ieri...
16 Dic 2014
L’efficienza energetica oggi viene riconosciuta come la più efficace strada per ridurre la spesa energetica e le emissioni di gas serra. Tra i tanti cambiamenti avvenuti in questi anni proprio l’innovazione delle tecnologie, la ricerca e diffusione stanno permettendo di realizzare risultati fino a qualche tempo fa impensabili, e...
13 Dic 2014
Sussidi e esenzioni al trasporto, sussidi diretti alle centrali da fonti fossili, sconti e esenzioni per le imprese energivore, finanziamenti per strade e autostrade, sussidi alle trivellazioni. Per una spesa pubblica, di cui non si fa parola nel dibattito politico italiano, stimata da Legambiente in 17,5 miliardi di euro nel 2014. L’...
08 Dic 2014
  Negli ultimi cinque anni vi è stato un rallentamento della crescita delle emissioni globali di CO2 e un loro disaccoppiamento rispetto alla crescita del PIL, dovuto al considerevole sviluppo delle rinnovabili in ben 51 dei paesi presi in considerazione, in molti dei quali si è registrata una crescita percentuale annua in...
03 Dic 2014
In contemporanea con l’avvio della conferenza sul clima delle Nazioni Unite che si è aperta a Lima il 1 dicembre, la Nuova Ecologia di dicembre dedica la sezione primo piano al sistema energetico globale con il servizio Rinnovabili in fuga di Sergio Ferraris. Mentre Usa e Cina hanno sottoscritto un piano congiunto per la riduzione...
27 Nov 2014
Dopo il confronto dedicato al recente accordo Usa-Cina sul taglio dei gas climalteranti, al mondo delle imprese e dell'innovazione, il secondo giorno della Conferenza nazionale – organizzata da Legambiente, Edi-toriale La Nuova Ecologia e Kyoto Club, in partenariato con il Cobat – propone temi di respiro nazionale. La mattina, dopo...
25 Nov 2014
Greenpeace, Legambiente e WWF hanno chiesto un ferreo rispetto delle normative vigenti in materia di emissioni in atmosfera, nel corso della Conferenza dei servizi per il rinnovo della concessione dell’Autorizzazione Integrata Ambientale alla centrale termoelettrica di Tirreno Power a Vado Ligure. La decisione per il rilascio dell’...
07 Nov 2014
L'olio vegetale esausto è considerato un rifiuto non pericoloso, ma se disperso nell'ambiente può essere molto inquinante. Inoltre, un suo recupero sostenibile come prodotto di scarto della frittura, cottura e dei condimenti degli alimenti può essere fonte di vantaggi economici e ambientali.  Da questi...
29 Ott 2014
  “Per gestire al meglio l'eredità nucleare serve cambiare metodo, putando su competenze e discontinuità rispetto al passato. La proposta del governo di nominare Antonio Agostini, attuale segretario generale del Ministero dell'Ambiente e della tutela del territorio e del mare, che non ha esperienze nel settore, a...
28 Ott 2014
Fiumi senz’acqua o con una portata completamente alterata, cementificati, interrotti da un numero sempre più elevato di sbarramenti. È questa purtroppo la situazione in cui riversano troppi corsi d’acqua nel nostro Paese. A soffrire non sono solo quelli principali, ma soprattutto i torrenti e rii di montagna con sempre...
24 Ott 2014
“Una grande occasione sprecata. L’Italia si è limitata  a svolgere un ruolo semplicemente notarile di presidente di turno dell'Unione europea cedendo alla minacce di veto britanniche e polacche. Il nostro governo ha mostrato la sua scarsa capacità di leadership e volontà politica di investire nello...
15 Ott 2014
“Mai avevamo assistito ad un intervento legislativo così organicamente antiambientale e così carico di interventi sbagliati, all’opposto del sostegno ad un’economia circolare e low carbon”. Così il presidente nazionale di Legambiente, Vittorio Cogliati Dezza, dal sit-in di Piazza Montecitorio, esordisce...
09 Ott 2014
Avrebbe dovuto “sbloccare l’Italia”, incidendo strategicamente nel quotidiano dei cittadini e degli attori della pubblica amministrazione, mediante un effettivo snellimento delle procedure e una reale delegificazione. Nella realtà, invece, il decreto Sblocca Italia introduce solo innumerevoli deroghe ed eccezioni, la cui...
09 Ott 2014
Un’Europa che sappia guardare al futuro attraverso una nuova politica energetica, scelte innovative ed obiettivi ambiziosi per il clima e l’energia. È questo quello che Greenpeace, Legambiente e Wwf chiedono all’Ue e all’Italia in vista dell’incontro che il Consiglio Europeo avrà il prossimo 23 e 24...
08 Ott 2014
Il premio Nobel per la fisica 2014 è stato assegnato a tre scienziati giapponesi  per le ricerche sui diodi semiconduttori, impiegati per i led a luce blu che hanno permesso la creazione della nuova generazione di lampadine LED a basso consumo. Grazie ai LED, a pochi anni dalla messa al bando delle lampadine a incandescenza e dal...
26 Set 2014
Il miraggio di un Texas nostrano, retaggio del secolo scorso, più che l’incubo attuale dell’inquinamento da petrolio dopo l’incidente alla piattaforma Deepwater Horizon del Golfo del Messico del 2010, convince il Governo Renzi a considerare “strategiche” (senza alcuna distinzione) tutte le attività di...
25 Set 2014
L’annuncio della comunicazione ai sindacati della rinuncia da parte di Enel al progetto di riconvertire la centrale di Porto Tolle a carbone è un’ottima notizia non solo per le associazioni ambientaliste, ma per i cittadini, gli agricoltori, gli imprenditori  veneti e romagnoli che hanno sempre visto il progetto come una...
23 Set 2014
In vista delle audizioni dei commissari della nuova Commissione Ue, Greenpeace, Legambiente, Lipu e WWF hanno scritto oggi agli europarlamentari affinché prendano seriamente in considerazione i rischi di un pericoloso ridimensionamento delle politiche ambientali e climatiche emersi dalla struttura della nuova Commissione, dalle lettere di...
21 Set 2014
E' stata un successo la giornata di mobilitazione contro i cambiamenti climatici promosso dal Power Shift Italia, Italian Climate Network, Legambiente e Kyoto Club e con l'adesione di altre 20 sigle tra organizzazioni, movimenti e aziende. Un pomeriggio di festa, colori e musica, che ha visto anche la partecipazione della presidente della...
19 Set 2014
ROMA, 19.09.14 –Greenpeace, WWF e Legambiente insieme a LIPU Birdlife Italia, Italia Nostra, Touring Club Italia, Legacoop Pesca Sicilia, ANCI Sicilia e i comuni di Licata, Ragusa, Scicli, Palma di Montechiaro e Santa Croce Camerina, hanno presentato ricorso al TAR del Lazio contro il decreto 149/14, emanato dal Ministro dell’Ambiente, che...