Tari, nuova tassa sui rifiuti


Che si chiami Tares o Trise oppure Tari vogliamo che tenga conto del principio europeo "chi inquina paga". Firmate la petizione per chiedere al Governo di rivedere il tributo sui rifiuti. 

Al Presidente del Consiglio dei ministri Matteo Renzi

Al Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare Gian Luca Galletti

Al Ministro dell’economia e delle finanze Pier Carlo Padoan

Chi produce meno rifiuti deve essere premiato. Vogliamo una tariffa rifiuti puntuale! La nuova tassazione (Tari ex Tares) a carico delle famiglie e delle aziende deve essere equa e premiare i comportamenti virtuosi e non aggravare ulteriormente il peso fiscale sugli italiani. È un’ingiustizia. Il Governo deve rivedere il nuovo tributo sui rifiuti, che deve rispettare il principio europeo “chi inquina paga” e deve essere calcolato solo sulla effettiva produzione di rifiuti indifferenziati, permettendo alle utenze più virtuose di pagare meno.

Leggi tutto il testo della petizione

Autorizzazione al trattamento dei dati personali, ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196, ai soli scopi istituzionali da parte di Legambiente.
Vuoi ricevere la newsletter dell'associazione?
* Campi obbligatori