Goletta dei Laghi 2016


Bilancio finale: 12 laghi analizzati, 101 punti campionati, il 50% è fuori dai limiti di legge. Troppi gli scarichi non depurati. Necessarie serie politiche nazionali di tutela

Si conclude l'edizione 2016 di Goletta dei laghi, la campagna nazionale di Legambiente per la tutela dei bacini lacustri italiani. 12 laghi analizzati: su 101 punti campionati il 50% è fuori dai limiti di legge. Al centro della campagna la denuncia delle situazioni critiche riguardanti la presenza di scarichi e d’inquinamento, ma non solo. Sotto accusa anche consumo di suolo e modelli di sviluppo spesso insostenibili che mettono a serio rischio lo straordinario patrimonio di biodiversità custodito in questi luoghi. 
 

IL BILANCIO FINALE DELLA CAMPAGNA>>qui

 

NEWS  

ANALISI

SOS GOLETTA

Novità nel programma scientifico
Oltre al monitoraggio batteriologico -ancora oggi in Italia il 25% delle acque di fogna viene scaricato in mare, nei laghi e nei fiumi senza essere opportunamente depurato - per la prima volta è stato condotto un monitoraggio di microlitter inferiori a 5 millimetri, secondo un protocollo impiegato fino ad oggi solo per le acque dei mari. Una novità importante che consentirà di costruire un’attenta analisi delle microplastiche presenti nell’acqua e realizzare il primo dossier sullo stato d’inquinamento dei laghi italiani per quanto riguarda questa tipologia di sostenze.

 

 

 

Con il contributo di:

 

 

 

 

 

 

 
 
Temi:
Pubblicato il25 luglio 2016