#stopalconsumodisuolo


I dati sul consumo di suolo e cementificazione nel nostro Paese ci restituiscono l'immagine di un' Italia invasa da case vuote, fragili, dispendiose e insicure come castelli di carta

Case insicure, fragili, non coibentate, energeticamente costose e spesso inutili, insieme a capannoni, autostrade, parcheggi, cave e strade continuano a cancellare importanti porzioni del nostro territorio senza per nulla incidere sull’emergenza casa che riguarda ben 650mila famiglie che per reddito e condizioni avrebbero diritto ad un alloggio di edilizia popolare. I dati sono contenuti nel dossier “Basta case vuote di carta” che analizza il consumo di suolo nel nostro Paese e la diffusione delle case inutili e inaccessibili per chi ne avrebbe bisogno. Leggi tutto

stopalconsumodisuolo.crowdmap.com

Per combattere il consumo di suolo, permettere a tutti di monitorare e difendere i nostri territori nasce stopalconsumodisuolo.crowdmap.com, il portale nazionale che ha già raccolto le segnalazioni di oltre 100 aree in pericolo, con informazioni, foto, video e segnalazioni per realizzare una mappa condivisa e sempre aggiornata delle aree da salvare. Si tratta di un sito semplice ed accessibile a tutti per monitorare luoghi che rischiano di non esserci più se non si cancellando previsioni di piani urbanistici, progetti di grandi infrastrutture, piccole e grandi lottizzazioni che minacciano il suolo superstite di mezzo secolo di aggressioni alle terre fertili e alle aree naturali

 

 

 

Files
Temi: