Rifiuti in mare, il 90% è plastica


Sconcertanti i risultati dell'indagine di Goletta Verde: anche se non siamo ai livelli del plastic vortex, l'isola di rifiuti galleggianti formatasi nell'Oceano Pacifico, la plastica è un grave problema anche nei nostri mari

87 ore di osservazione dei rifiuti galleggianti nei mari italiani e 1700 km di mare monitorati da Goletta Verde e Accademia del Leviatano nell’estate 2014: nei nostri mari si contano fino a 27 rifiuti galleggianti ogni chilometro quadrato. Rifiuti per lo più plastici con una percentuale di quasi il 90%. Lungo le rotte di Goletta Verde il team di osservatori ha incontrato 1 rifiuto plastico ogni 10 minuti. 

Marine Litter nel Mediterraneo

L'indagine di Goletta Verde sui rifiuti galleggianti in mare

Mappa navigabile, analisi e grafici 

 

Ripercussioni negative sull'ambiente, sull'economia, sulla fauna marina. L’ingestione di rifiuti è tra le principali cause della morte delle tartarughe marine. Senza contare l’impatto delle microplastiche (i frammenti più piccoli che si generano per degradazione dei materiali ad opera degli elementi climatici) che, ingerite direttamente o involontariamente dalla fauna marina, entrano nella nostra catena alimentare.


Il mare più denso di rifiuti è il Mar Adriatico con 27 rifiuti galleggianti ogni kmq di mare, un bacino che si distingue anche per la quantità di rifiuti plastici derivanti dalla pesca: il 20%, considerando reti e polistirolo galleggiante, frammenti o intere cassette che si usano per contenere il pescato, percentuale che viene superata solo dalle buste pari al 41% e dai frammenti di plastica al 22%. Il Mar Tirreno con una densità di rifiuti pari a 26 ogni kmq conta invece la più alta percentuale di rifiuti di plastica: il 91%. Da notare che di questa ben il 34% è costituito da bottiglie (bevande e detergenti) che superano la percentuale di buste di plastica (29%) che, invece, fino all’anno scorso avevano il sopravvento. Meglio il Mar Ionio che grazie alla sua posizione geografica conta “solo” 7 rifiuti ogni kmq di mare. Leggi tutto

 

*foto di copertina di Marco Valle

Temi: