Rapporto Pendolaria 2013


Un’Italia a due velocità tra i successi dei Frecciarossa e la crisi dei treni regionali. La situazione e gli scenari del trasporto ferroviario pendolare in Italia nel rapporto annuale di Legambiente     

I soliti vecchi treni sono diminuiti, non perché siano stati sostituiti dai nuovi ma perché sono stati tagliati, e quindi quelli rimasti sono sempre più affollati. Per i pendolari il servizio offerto non fa che peggiorare: dal 2009, mentre i passeggeri aumentavano del 17%, le risorse statali per il trasporto regionale si sono ridotte del 25%. Leggi tutto 

cosa chiediamo: <<Pendolaria 2013

Files
Temi: