Smart city, mobilità, stili di vita. Parte la 26esima edizione del Treno Verde INVITO STAMPA



Smart city, mobilità, stili di vita. Insieme disegniamo la città

Parte la 26esima edizione del Treno Verde, la campagna nazionale di Legambiente e del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane.

Conferenza stampa a Roma martedì 11 febbraio ore 11.00 presso la Sala Conferenze del binario 1 della stazione Termini

Sui binari di tutta Italia, un viaggio attraverso la sostenibilità ambientale per diffondere informazione scientifica e promuovere la tutela ambientale



Riparte il Treno Verde, lo storico convoglio di Legambiente e del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane che, giunto alla ventiseiesima edizione, viaggerà attraverso il Belpaese dal 13 febbraio al 27 marzo, da Palermo a Torino, divulgando i risultati del rilevamento dell’inquinamento atmosferico e acustico nelle città italiane. La campagna, realizzata con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, promuoverà attraverso il monitoraggio scientifico e il coinvolgimento di alunni e studenti, l’informazione e la sensibilizzazione sulla sostenibilità ambientale con l’obiettivo di suggerire idee

e cambiamenti per un futuro migliore, per vivere meglio riprogettando la mobilità e il modo in cui costruiamo le nostre città per una migliore qualità della vita.


Intervengono:

Rossella Muroni, Direttore generale di Legambiente
Mauro Moretti, Amministratore Delegato Ferrovie dello Stato Italiane
Andrea Orlando, Ministro dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare


Al termine della conferenza stampa sarà inaugurata la mostra allestita a bordo del Treno Verde (binario 1)

Con il Patrocinio del Ministero dell'Ambiente e della tutela del territorio e del mare

partner: Ecolamp, Renovo, Weber Saint-Gobain

media partner: La nuova ecologia, MiniMega Pubblicità srl


Ufficio stampa Legambiente 06 86268376 - 99 – 53
Ufficio stampa Ferrovie dello Stato Italiane 06 44105355 – 5929 – 5648 - 6042
trenoverde [at] legambiente [dot] it

Temi:
Pubblicato il07 febbraio 2014