Giornata mondiale delle zone umide 2016


Fino al 14 febbraio iniziative per scoprire la straordinaria varietà e bellezza delle zone umide con i circoli di Legambiente: passeggiate, visite guidate, birdwatching per conoscere specie vegetali e animali tipici di questi luoghi                  

Il 2 febbraio, la Giornata mondiale delle zone umide, ci ricorda il ruolo fondamentale di questi ambienti troppo spesso considerati marginali nelle strategie di conservazione della natura e non adeguatamente tutelati dalle politiche nazionali. Si tratta di ecosistemi fondamentali per la vita, una preziosa risorsa di acqua, di cibo e di stoccaggio del carbonio. 

Legambiente celebra la Giornata mondiale delle zone umide con tanti appuntamenti lungo la Penisola, per valorizzare il contributo che offrono alla conservazione della biodiversità e alla diffusione del turismo naturalistico come grande occasione di sviluppo sano e sostenibile per i territori.

 

I circoli di Legambiente sono pronti per guidarvi alla scoperta delle zone umide della vostra regione
Scopri gli appuntamenti>>qui

 

 

   

Temi:
Pubblicato il02 febbraio 2016